Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

I sistemi di gestione per la qualità e la definizione delle competenze

Nell’ambito del sistema di gestione di qualità riveste fondamentale importanza l’assegnazione dei ruoli e la definizioni delle competenze di ogni persona coinvolta nel processo gestionale – organizzativo; per questo è utile definire una scheda che riassuma lo scopo della posizione ricoperta ,le principali responsabilità e attività, il tipo di...

08 aprile 2005

Agenda 21: la bandiera blu 2004 per un turismo sostenibile

Tratto dalla rivista “Ambiente Marzo 2005” Premessa La gestione del turismo si pone come una sfida per gli amministratori locali per garantire che le destinazioni turistiche siano gestite in modo sostenibile. In passato si è verificato un rapido sviluppo dei centri balneari, determinato dalle forze di mercato e da...

05 aprile 2005

Accesso alle banche dati e diritti dei cittadini

Dalla Newsletter n. 246 del 21 – 27 febbraio 2005 del Garante É gratuito l’accesso ai propri dati personali detenuti da società pubbliche o private. Un modesto contributo spese è invece dovuto nel caso in cui se ne chieda la trascrizione su particolari supporti o le ricerche diano esito negativo. Il contributo...

23 marzo 2005

Atti del convegno CSR

18 marzo 2005 Convegno CSR Atti del convegno Camera di Commercio di Milano (CCIAA) – Dott.ssa Carmen Ragno Sviluppare il CSR nelle piccole e medie imprese Ministero del Welfare – Dott. Alessandro Bressan Il contributo del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali per la diffusione della CSR nelle...

22 marzo 2005

La sicurezza sui luoghi di lavoro e il lavoro notturno

Il lavoro notturno nel nostro paese è una realtà piuttosto rilevante, poiché negli ultimi anni tale tipologia di orario si è andata sempre più espandendo, dai settori in cui era tradizionalmente consolidata (ospedali, vigilanza, impianti chimici a ciclo continuo, ecc.) a numerosi altri settori. La materia del lavoro notturno...

16 marzo 2005

L’assistente domiciliare e i rischi per la sicurezza

In molti enti comunali è presente la figura dell’assistente domiciliare; spesso questa figura non viene presa in considerazione all’atto della stesura del documento di valutazione dei rischi e vengono sottovalutati i possibili problemi di scurezza collegati alla specifica attività svolta. Qui di seguito riportiamo, per punti, una breve analisi...

16 marzo 2005

Obbligatorietà delle visite mediche

La normativa in materia di sicurezza prevede, in alcuni casi specifici, l’obbligo a carico del datore di lavoro di nominare il medico competente e di effettuare le visite mediche per accertare l’idoneità alla mansione specifica. Così come è un obbligo del datore la nomina del medico rimane un obbligo...

16 marzo 2005

Audit ambientale, nota informativa

Il crescente interesse sviluppato da diversi settori della produttività sulle tematiche ambientali, ha determinato un notevole incremento nella creazione e nell’utilizzo di sistemi di gestione ambientale (S.G.A.): sotto questa denominazione rientrano tutte le metodologie atte a garantire all’interno delle realtà industriali e produttive il rispetto dell’ambiente, favorendo comportamenti e...

09 marzo 2005

Audit per la qualità: gli 8 principi della gestione della qualità (2/2)

Gli ultimi 4 principi: APPROCCIO SISTEMICO ALLA GESTIONE E’ necessario individuare i processi tra loro correlati per riuscire a conseguire gli obiettivi che l’organizzazione ha stabilito; tali processi devono essere considerati come un unico sistema coerente capace di migliorare l’efficienza e l’efficacia dell’organizzazione. In questo senso, tutta la documentazione...

09 marzo 2005

Controlli sulle telecamere

Dalla Newsletter n. 243 del 31 gennaio – 6 febbraio 2005 del Garante Il ciclo di ispezioni del Garante e della Guardia di finanza sui sistemi di videosorveglianza mostra uno scarso rispetto delle regole È un’immagine con luci ed ombre quella che emerge al termine del nuovo ciclo di ispezioni disposte dal...

28 febbraio 2005

La sorveglianza sanitaria ex D.lgs. 626/94 nell’ambito del contratto di lavoro interinale

Tra gli obblighi che contraddistinguono l’impresa utilizzatrice ai fini di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori temporanei si colloca la sorveglianza sanitaria a cura del medico competente il cui nominativo viene comunicato dall’impresa utilizzatrice al lavoratore. Qualora nell’ambito dell’attività svolta dall’impresa utilizzatrice siano da applicare i protocolli...

28 febbraio 2005

Nomina del Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza (RlS)

Cosa fare In tutte le aziende deve essere eletto o designato, dai lavoratori dell’azienda nell’ambito delle rappresentanze sindacali, o in loro assenza tra i lavoratori stessi, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). L’RLS deve essere coinvolto e deve partecipare attivamente al processo di prevenzione dei rischi e...

28 febbraio 2005

Invito convegno gratuito CSR

18 marzo 2005 Convegno CSR Nell’ambito del progetto Leonardo Da Vinci sovvenzionato dalla Comunità Europea Frareg è lieta di invitarVi al convegno gratuito Responsabilità sociale di impresa: un’opportunità per le piccole e medie imprese che si terrà il giorno 18 marzo presso la sala rossa del Centro Congressi Villa Corvini...

21 febbraio 2005

UE: strategia ambientale

La prima analisi dell’eco-politica europea getta le basi per il VII Programma d’Azione comunitario. (tratto da Ambiente N.9 novembre 2004) La presentazione della Prima Analisi della Politica Ambientale da parte della Commissione Europea si colloca nell’ambito della Strategia di rinnovamento economico e sociale, introdotta nel 2000 a Lisbona, e...

17 febbraio 2005

Audit per la qualità: gli 8 principi della gestione della qualità

Forti di una esperienza ventennale gli auditor hanno realizzato che l’esclusiva ricerca della conformità dei requisiti richiesti non sempre porta alla realizzazione dell’obiettivo ambito dalla organizzazione. Oggi l’approccio è cambiato: si sceglie di condurre l’audit sulla base degli 8 principi di gestione per la qualità per programmare, condurre e...

17 febbraio 2005

Videofonini. Le regole per rispettare gli altri

Dalla Newsletter n. 241 del 10-23 gennaio 2005 del Garante Lecite le videochiamate ad uso personale. No, invece, alla diffusione di immagini, anche attraverso Internet,  senza il consenso degli interessati. Cautele anche per l’uso indebito di videofonini sul luogo di lavoro. É opportuno che le imprese produttrici sviluppino la ricerca di nuovi dispositivi tecnologici,...

07 febbraio 2005

Rischi legati all’utilizzo del decespugliatore

Il decespugliatore è un macchinario soggetto a marcatura CE (DPR 459/96), costituito essenzialmente da un motore, da un sistema di trasmissione e da un utensile rotante in metallo o nylon; il suo peso è compreso tra 4 e 12 kg; l’apparecchiatura é utilizzata nel giardinaggio, nella manutenzione stradale, in...

07 febbraio 2005

CSR e Commercio equo e solidale

La regolazione italiana per il commercio equo è caratterizzata dalla presenza di due importatori principali: CTM (Cooperazione Terzo Mondo), che è il più grande e Commercio Alternativo, fondato nel 1992. Altri importatori più piccoli come la RAM – Robe dell’Altro Mondo e Equomercato o lavorano indipendentemente o in collaborazione...

03 febbraio 2005

ISO 14001:2004: periodo di transizione

L’International Accreditation Forum (IAF) e ISO hanno statuito il periodo di transizione per il passaggio dalla vecchia alla nuova edizione della norma ISO 14001 sui sistemi di gestione ambientale. Le certificazioni di conformità alla norma UNI EN ISO 14001:1996 (vecchia edizione) non saranno più valide dal l 15 maggio...

18 gennaio 2005

CSR e Ecolabel

Nei settori industriali caratterizzati da una diffusa e “frammentata” concorrenza , e dalla presenza delle PMI (per esempio tessile, industrie di vernici e della carta), il fattore di limitazione principale sembra essere lo scarso valore dell’Eco-label percepito sul mercato (in termini sia della capacità promozionale sia del reale vantaggio...

18 gennaio 2005

Prodotto non conforme

Nell’ambito di un sistema di qualità risulta fondamentale tenere sotto controllo e verificare costantemente i prodotti in entrata. Uno strumento per effettuare tale controllo può essere una lista dove spuntare l’eventuale non conformità riscontrata. Nel presente modulo potete trovare due colonne: la prima individua la possibile non conformità la...

18 gennaio 2005

Nuove tecnologie: il Garante avvia la consultazione via web

Dalla Newsletter n. 239 del 27 dicembre 2004 del Garante Il Garante avvia una consultazione pubblica e chiede ad operatori e semplici cittadini di far pervenire indicazioni, notizie, suggerimenti anche in ordine ad esperienze, e di formulare la loro opinione in ordine a quattro  tematiche di grande attualità nel campo delle nuove...

12 gennaio 2005

Cenni di pronto soccorso in ambito scolastico

Indichiamo qui di seguito i principali traumi che possono verificarsi all’interno di un istituto scolastico con le prime modalità operative di intervento. Ferite Infilare sempre i guanti prima di prestare soccorso al bambino. Detergere accuratamente con acqua e sapone la parte interessata evitando che nel frattempo qualcun altro venga...

12 gennaio 2005

Divieto di fumo e nomina dei preposti al controllo

La recente normativa in materia di tutela della salute impone al datore di lavoro di individuare dei soggetti preposti al controllo del rispetto della normativa. Qui di seguito alleghiamo un modello tipo da utilizzare come strumento per la nomina. Lo stesso deve essere firmato per presa visione dai soggetti...

12 gennaio 2005

Contributo per sostegno al risanamento ambientale

CONTRIBUTI ALLE IMPRESE ARTIGIANE DELLA LOMBARDIA PER SOSTEGNO AL RISANAMENTO AMBIENTALE NELL’ESERCIZIO DELL’ATTIVITÀ D’IMPRESA Al fine di promuovere il risanamento e la tutela ambientale, la Regione Lombardia e le Camere di Commercio rinnovano il loro sostegno alle imprese artigiane affinché queste possano conciliare esigenze di produttività e qualità con...

02 gennaio 2005

Norme di sicurezza nelle scuole

Presentiamo qui di seguito alcune norme di sicurezza utili all’interno delle scuole L’ambiente esterno L’ambiente esterno, parte integrante della Scuola, deve avere caratteristiche igieniche ben definite; in particolare: Cortile – Mantenere pulito il cortile e provvedere al taglio periodico dell’erba; eliminare le eventuali piante pericolose – Segnalare con tempestività...

20 dicembre 2004

Responsabilità sociale delle imprese e sicurezza e salute sul luogo di lavoro

La responsabilità sociale delle imprese (RSI) ha assunto importanza crescente per le imprese indipendentemente dalle loro dimensioni e dal tipo di dell’attività. La salute e sicurezza sul lavoro SSL é parte fondamentale e imprescindibile della RSI; l’interazione tra SSL e RSI offre una serie di opportunità e di sfide...

20 dicembre 2004

I criteri di imputazione della responsabilità per danno ambientale (Direttiva 2004/35/CE)

Nella nuova normativa in diversi punti vengono presi in considerazione i criteri di imputazione della responsabilità ambientale. Tali criteri appaiono fortemente differenziati in relazione alle diverse attività potenzialmente inquinanti che possono venir in rilievo nella causazione del danno o del pericolo di danno all’ambiente sempre tenendo presente che la...

09 dicembre 2004

Che cosa è un “dato personale”?

Dalla Newsletter n. 234 del 15 – 21 novembre 2004 del Garante Studio inglese sul concetto di dato personale. Proposti alcuni modelli teorici per un’applicazione armonica della direttiva Ue sulla privacy Un ponderoso studio dell’Università di Sheffield, condotto per l’Autorità per la protezione dei dati del Regno Unito ha cercato di definire che...

09 dicembre 2004

Riepilogo interventi informativi ai lavoratori

Cosa fare Ciascun lavoratore deve ricevere una adeguata informazione sui rischi per la sicurezza e la salute connessi all’attività dell’azienda, sulle misure preventive e protettive adottate, sui rischi specifici cui è esposto, in relazione all’attività svolta, sui pericoli connessi all’eventuale uso di sostanze pericolose, sui nominativi degli incaricati e...

09 dicembre 2004

Sistemi di qualità: la gestione della documentazione

Al fine della gestione del sistema qualità riveste fondamentale importanza la gestione della documentazione. Un buon sistema qualità deve prevedere la registrazione e la distribuzione di manuale, procedure, moduli, istruzioni operative e di tutto ciò che è collegato al sistema. Qui di seguito potete trovare un esmpio di modulistica...

18 novembre 2004

Approvata la nuova versione della ISO 14001 sui sistemi di gestione ambientale

fonte: sito UNI La votazione tra i Paesi “P-member” (Paesi con diritto di voto in ambito ISO) dell’ISO/TC 207 “Environmental management” è avvenuta sul documento ISO/FDIS 14001 “Environmental management systems – Requirements with guidance for use” datato agosto 2004. Si tratta della procedura cosiddetta di “Formal Vote” -della durata...

15 novembre 2004

Dati sanitari in busta chiusa

Dalla Newsletter n. 231 del 18 – 31 ottobre 2004 del Garante Risultati della visita medica sotto gli sguardi di tutti. Il Garante dà ragione ad un dipendente comunale Si sottopone ad accertamenti sanitari per il riconoscimento di infermità da causa di servizio e i referti gli vengono comunicati, tramite il messo comunale, dall’amministrazione...

15 novembre 2004

La valutazione dei rischi e la tutela della lavoratrice in stato di gravidanza

INTRODUZIONE La gravidanza non è una malattia ma un aspetto della vita quotidiana. La protezione della salute e della sicurezza delle gestanti può essere adeguatamente affrontata applicando le procedure e regole esistenti nei rispettivi ambiti. Molte donne lavorano durante la gravidanza e molte ritornano al lavoro quando stanno ancora...

08 novembre 2004

Rispetto della conformità alle pertinenti normative ambientali – check-list (3/3)

Incendio 103 Effettuata valutazione rischio incendio 104 Redatto piano di emergenza 105 Nominata squadra di emergenza 106 Presenza attività soggette a Certificato Prevenzione Incendi 107 Disponibilità del Certificato di Prevenzione Incendi 108 Validità del CPI (scadenza, introduzione di nuove attività, modifica delle strutture o degli impianti ovvero delle condizioni...

27 ottobre 2004

Lavoro. Il fascicolo del dipendente è riservato, solo copie autorizzate

Dalla Newsletter n. 230 del 7 – 11 ottobre 2004 del Garante Il Garante interviene contro l’indebita diffusione di una lettera contenente dati personali di una lavoratrice e di sua figlia disabile . I datori di lavoro pubblici e privati devono trattare e conservare i dati dei loro dipendenti nel rispetto del diritto...

27 ottobre 2004

Sicurezza e salute nel settore dell’istruzione: i principali pericoli

Gli istituti di istruzione, oltre a presentare i pericoli riscontrabili in qualsiasi altro posto di lavoro, possono presentare ulteriore aggravio dovuto alla presenza di personale, spesso inesperto e ignaro dei pericoli per la salute e la sicurezza e che rappresenta una potenziale causa di pericolo ulteriore. Compito del datore...

27 ottobre 2004

Responsabilità sociale: nuova parola d’ordine delle aziende

fonte Qualitaly Sembra che i manager siano sempre più attenti alla qualità della vita dei dipendenti e ai problemi del sociale, almeno a quanto risulta dalla ricerca “Manager e impegno sociale: pregiudizi, esperienze e nuovi scenari”, realizzata da Ticket Accor Services in collaborazione con Media Hook, tra il 25...

08 ottobre 2004