Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Occhiali a mascherina

Occhiali a mascherina codice articolo OCC 0074 Si tratta di occhiali a mascherina per protezione meccanica, quindi da oggetti con velocità non superiori a 45 m/s. Questi occhiali a mascherina hanno un ampio campo visivo con copertura superiore a 220°, massima ergonomia per permettere la sovrapposizione degli occhiali correttivi,...

12 febbraio 2003

L’uso di Internet sul posto di lavoro: le linee-guida del Garante tedesco

(Newsletter 13 gennaio – 19 gennaio 2003 – Fonte:www.garanteprivacy.it) L’Autorità federale tedesca per la protezione dei dati personali ha messo a punto un documento che offre, in relazione al particolare contesto tedesco, una serie di linee-guida per i datori di lavoro nel settore pubblico rispetto all’uso di Internet e...

31 gennaio 2003

Guida all’approccio per processi nei Sistemi di Gestione per la Qualità (3°parte)

(Traduzione del documento ISO/TC176/SC2 N544R) 5) Adozione dell’approccio per processi in relazione ai requisiti della ISO 9001:2000 Il punto 0.2 della Introduzione della ISO 9001:2000, in merito all’approccio per processi, stabilisce: Tale approccio, quando utilizzato nell’ambito del sistema di gestione per la qualità, sottolinea l’importanza: della comprensione dei requisiti...

31 gennaio 2003

Check-list per le emissioni di inquinanti in atmosfera provenienti da camini

Sono stati individuati gli organismi incaricati di garantire la qualità del sistema delle misure di inquinamento atmosferico. A ciò ha provveduto il Dm Ambiente 20 settembre 2002. La ripartizione dei compiti e’ la seguente: spettano al Ministero dell’ambiente il coordinamento sul territorio italiano dei programmi di garanzia di qualità...

02 gennaio 2003

Norme principali da seguire in caso di terremoto

Riportiamo qui di seguito le principali norme e consigli di sicurezza da seguire in caso di terremoto. Un terremoto generalmente si manifesta con violente scosse sismiche iniziali, sussultorie o ondulatorie, seguite da momenti di pausa e altre scosse di intensità inferiore alla prima. Anche quest’ultime sono altrettanto pericolose, poiché...

02 gennaio 2003

Glossario dei principali termini della norma UNI EN ISO 14001

Di seguito si elencano tutte le definizioni dei termini così come indicati nella norma UNI EN ISO 14001. Miglioramento continuo: Processo di accrescimento del sistema di gestione ambientale per ottenere miglioramenti della prestazione ambientale complessiva in accordo con la politica ambientale dell’organizzazione. Nota: Il processo non necessariamente deve essere...

02 gennaio 2003

Distributore di tappi “one touch”

Distributore di tappi “one touch” codice articolo UDI 0033 Il distributore di tappi “one touch” della E.A.R., è un utilissimo strumento per mettere a disposizione del personale i tappi fonoassorbenti. Questo distributore deve essere dotato della ricarica da 500 paia che a scelta può contenere i tappi “EAR soft”...

11 dicembre 2002

Polacchino in pelle fiore marrone

Polacchino in pelle fiore marrone codice articolo cal 0004 Polacchino in pelle fiore marrone dall’ottimo rapporto prezzo prestazioni. Questo articolo è costituito da un tomaio in pelle fiore nero che garantisce al piede un ottima traspirazione ed allo stesso tempo non permette ai liquidi di penetrare. Il polacchino è...

27 novembre 2002

Guida all’approccio per processi nei Sistemi di Gestione per la Qualità (2°parte)

(Traduzione del documento ISO/TC176/SC2 N544R) 3) Il ciclo P-D-C-A e l’approccio per processi Il ciclo PDCA è stato sviluppato inizialmente, negli anni 1920, da Walter Shewhart ed è stato successivamente reso popolare da W. Edwards Deming. Per questo motivo è molto conosciuto come “ciclo di Deming”. Il ciclo PDCA...

25 novembre 2002

A caccia di un sistema unico

Fonte “Il Sole 24 ore” Cercare i “punti in comune” tra sistemi aziendali finalizzati all’assicurazione della qualità, alla protezione dell’ambiente e alla sicurezza dei lavoratori: è il segreto per ottenere una gestione integrata qualità-ambiente-sicurezza che porta ad avere un’elevata efficienza sotto tutti e tre gli aspetti. Ma il procedimento...

25 novembre 2002

Contratto di comodato e Pubblica Amministrazione

Spesso gli Enti Pubblici hanno la necessità di fornire ai propri appaltatori strumenti e attrezzature (montaferetri, attrezzi da lavoro, scale, tra battelli…). Al fine di definire questo tipo di rapporto e per meglio definire le responsabilità dell’Ente e dell’appaltatore, anche per quanto riguarda la sicurezza, è importante definire un...

18 novembre 2002

Kit completo per verniciatura

Vista la necessità sempre maggiore per le aziende di avere a disposizione dei dispositivi per la protezione delle vie respiratorie, è stato creato un kit che permette di avere subito a disposizione e a un basso costo tutto quello che serve per proteggere i lavoratori da polveri e gas...

11 novembre 2002

Semimaschera riutilizzabile per polveri “serie 4000” prodotta dalla azienda Moldex

Questo dispositivo di protezione è stato studiato per quegli operatori che devono proteggere le vie respiratorie da polveri di varia natura e tossicità. La caratteristica fondamentale  di questa semimaschera è l’alta efficienza e comodità unite ad un costo di esercizio nettamente inferiore alle normali mascherine facciali usa e getta.L...

25 ottobre 2002

Kit elmetto più schermo in rete per decespugliatore / motosega

Il kit elmetto con schermo è composto per l’appunto da un elmetto in ABS ad alta resistenza con bardatura interna multiregolazione in tessuto per un maggiore confort. La parte superiore dell’elmetto presenta due fori di aerazione . Lo schermo in rete di acciaio nero abbinato, permette un ottima visibilità, praticità e sicurezza.una volta...

15 ottobre 2002

Guida all’approccio per processi nei Sistemi di Gestione per la Qualità (1°parte)

Traduzione del documento ISO/TC176/SC2 N544R) 1) Introduzione Questo documento guida vuole aiutare gli utilizzatori delle norme serie ISO 9000:2000 a comprendere i concetti e le finalità dell’ “approccio per processi” nell’ambito dei SGQ. Il documento non si applica solo alla ISO 9001:2000 ed ai suoi requisiti, non intende fornire...

15 ottobre 2002

GAUSS: informazioni sui rischi di esposizione a campi elettromagnetici

Il Dipartimento Documentazione, Informazione e Formazione dell’ISPESL presenta GAUSS, utilissimo strumento di analisi ed informazione sui rischi da esposizione ai campi elettromagnetici.  Il prodotto per la parte biologica è suddiviso su due livelli, quello base è di ausilio ad Utenti con poche cognizioni di biologia, mentre il secondo livello...

09 ottobre 2002

Nuova edizione norma UNI EN ISO 14001: tempistiche e modifiche previste

La norma ISO 14001 è uscita nel 1996 e il comitato ISO TC 207 ha avviato i lavori di revisione del documento che termineranno nel dicembre 2003. Allo stato attuale è stato emesso un primo Draft “CD”, per ottobre si attende l’uscita dell’ISO/DIS 14001 che rimarrà in discussione per...

07 ottobre 2002

Inquinanti da traffico

L’agente di Polizia Municipale nella sue funzione di viabilista è soggetto a diverse tipologie di inquinanti. Riportiamo, qui di seguito, i principali inquinanti e gli effetti di questi inquinanti sull’uomo. Per quanto riguarda le soluzioni per evitare l’inalazione di tali agenti il primo strumento di protezione è una mascherina...

02 ottobre 2002

Collaborazione con Mi.Con – Millenium Consultants s.a.s.

Al fine di rispondere in modo sempre più ampio alle Vostre esigenze, Frareg ha stretto un accordo di collaborazione con la società Mi.Con – Millenium Consultants s.a.s. che curerà questo dossier e Vi terrà al corrente di tutte le opportunità di incentivi per le aziende lombarde. In particolare, segnaliamo:...

11 settembre 2002

Guida alla documentazione secondo la ISO 9001:2000 (3/3)

(Traduzione del documento ISO/TC176/SC2 N525R) 6) Organizzazioni che si preparano ad adottare un SGQ I commenti sotto riportati possono essere utili per le organizzazioni che sono in procinto di adottare un SGQ e che desiderano conformarsi ai requisiti della ISO 9001:2000. Alle organizzazioni che sono in procinto di adottare...

11 settembre 2002

L’adesione volontaria delle Amministrazioni Comunali al Sistema di Ecogestione ed Audit EMAS II

Il Regolamento CE n.761/01 (EMAS II) segna una svolta decisiva nella gestione della variabile ambientale all’interno delle attività di un’Amministrazione comunale. L’introduzione di un Sistema di gestione ambientale non comporta lo stravolgimento della struttura organizzativa comunale, in quanto la sua finalità è di riesaminare le varie competenze ed individuare...

03 settembre 2002

Interpretazione della nozione di rifiuto: art.14 del D.L. n. 138/2002

Il D.L. n. 138 dell’8 luglio 2002, giunge all’esito di un percorso interpretativo difficile, ulteriormente complicato dalla definizione di rifiuto contenuta nell’art.6 del D. Lgs. 5 febbraio 1997 n.22 (Decreto Ronchi sui rifiuti), secondo cui: “è rifiuto qualsiasi sostanza od oggetto che rientra nelle categorie riportate nell’Allegato A  e...

02 settembre 2002

Come attuare le modifiche recate dal D.Lgs. 467/2001 in relazione alla notificazione

LE NOTIFICAZIONI DOPO LE NUOVE NORME SULLA PRIVACY. CHIARIMENTI DELL’AUTORITA’ (Newsletter 25 febbraio – 3 marzo 2002 – Fonte:www.garanteprivacy.it) Il decreto legislativo n. 467/2001 ha previsto una approfondita revisione della notificazione al Garante dei trattamenti di dati personali, che dovrà essere approvata con un regolamento. Nel frattempo, poiché resteranno...

02 settembre 2002

Elettrosmog: la ripartizione di competenze secondo le indicazioni del TAR Lazio

Comuni, Province e Regioni non possono fissare limiti superiori rispetto a quelli definiti dalla normativa statale per le emissioni elettromagnetiche delle stazioni radio per la telefonia cellulare, né stabilire le distanze minime di queste ultime dalle abitazioni. Secondo il TAR alle Regioni e alle Province sono attribuite funzioni di...

22 luglio 2002

Radon

Il nuovo D.lgs 241/00 introduce il controllo della radioattività naturale negli ambienti di lavoro sotterranei. Alla luce di tale decreto, è nato il proposito di presentare la problematica radon, le misure di protezione dettate dalla normativa vigente e i metodi di rilevazione oggi disponibili. La radioattività naturale può essere...

16 luglio 2002

Guida alla documentazione secondo la ISO 9001:2000 (2°parte)

(Traduzione del documento ISO/TC176/SC2 N525R) 4. Guida al punto 4.2 dell’ISO 9001:2000 I commenti sotto riportati mirano ad assistere gli utilizzatori della ISO 9001:2000 nella comprensione delle finalità dei requisiti generali della norma internazionale per la documentazione. a) Dichiarazioni documentate sulla politica e sugli obiettivi per la qualità I...

16 luglio 2002

Riesame della progettazione ISO 9001: la guida

(Traduzione del documento ISO/TC176/SC2 N525R) 1. Introduzione Due dei piú importanti obiettivi della revisione delle norme serie ISO 9000 sono stati: a) sviluppare un modello semplificato per tenere conto delle piccole nonché delle medie e grandi organizzazioni b) far in modo che la quantità ed i dettagli della documentazione...

17 giugno 2002

ISO 14001 negli enti locali

Articolo di Chiara Brebbia 1.     INTRODUZIONE Negli ultimi anni, le imprese di ogni tipo si sono dimostrate sempre più interessate a raggiungere un buon livello di comportamento nei confronti dell’ambiente per riuscire a trarre, da iniziative quali il controllo sull’impatto delle loro attività sull’ambiente, l’attuazione di una politica ambientale...

17 giugno 2002

Qualità e accreditamento delle comunità terapeutiche in psichiatria

Uno degli aspetti più importanti dell’attuale organizzazione psichiatrica, il numero e le caratteristiche delle strutture residenziali, viene messo in discussione dalle nuove proposte di legge all’esame del Parlamento. Certamente le strutture residenziali vanno meglio regolamentate. Sono necessari criteri sia per il loro accreditamento istituzionale che per l’accreditamento professionale degli...

12 giugno 2002

Autorizzazione ambientale integrata, principi generali, D.Lgs. n. 372 del 4 agosto 1999

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 252 del 26 10 1999 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 4 agosto 1999, n. 372 “Attuazione della direttiva 96/61/CE relativa alla prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento”. Esso prevede misure intese ad evitare oppure, qualora non sia possibile, ridurre le emissioni delle suddette attivita’ nell’aria,...

28 maggio 2002

Ripartizione della quota parte del fondo costituito dai proventi delle licenze UMTS

L’11 gennaio 2001, il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto del Presidente del Consiglio finalizzato a stabilire una nuova ripartizione della quota parte del fondo costituito dai proventi delle licenze UMTS, destinata alla prevenzione ed alla riduzione delle emissioni elettromagnetiche. Il decreto destina 63, 26 milioni di euro...

28 maggio 2002

Ecolabel

Ecolabel Il marchio di qualità ecologica può essere assegnato a prodotti le cui caratteristiche consentono di contribuire in maniera significativa al miglioramento dei principali aspetti ambientali: qualità dell’aria e  dell’acqua, protezione dei suoli, riduzione dei rifiuti, risparmio energetico, gestione delle risorse naturali, prevenzione del riscaldamento globale, protezione della fascia...

10 maggio 2002

Certificazione BS 7799 sulla sicurezza informatica

In Italia, come nel mondo, sono ben poche le realtà in grado di poter vantare una certificazione secondo lo standard BS 7799 sulla sicurezza dei sistemi. Questo standard è nato in Gran Bretagna nel 1995 quale risultato di ricerche portate avanti sin dagli anni Ottanta. Un paio di anni...

10 maggio 2002

Guide IAF sull’applicazione della ISO 9001:2000

(Traduzione del documento ISO/TC176/SC2 N524R2) Guida n° 1 Tutti i requisiti della ISO 9001:2000 sono di carattere generale e predisposti per essere applicati a tutte le organizzazioni. Le situazioni per le quali è possibile escludere taluni requisiti sono chiaramente riportate al punto 1.2 “Applicazione” della ISO 9001:2000. L’ISO/TC 176/SC2...

10 maggio 2002

La responsabilità degli interventi strutturali negli enti pubblici

L’art. 4 del D.Lgs. 626/94 stabilisce, in maniera chiara ed inequivocabile, le competenze e le responsabilità relative agli interventi strutturali e di manutenzione negli edifici pubblici e nella Pubblica Amministrazione. Così, un dirigente di un edificio scolastico di proprietà della Pubblica Amministrazione che  segnala la necessità di un intervento...

10 maggio 2002

Sistemi integrati: Qualità, Ambiente & Sicurezza

L’ultimo decennio del XX secolo verrà, sicuramente, ricordato dalle aziende come il decennio della globalizzazione: poste ad operare in un contesto sempre più competitivo, le imprese europee devono forzatamente tenere il passo con il ritmo incessante del progresso tecnologico, con il rapido cambiamento dei mercati e con il proliferare...

10 maggio 2002