Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Assunzione dell’Incarico RSPP

Il D.Lgs 81/08 art. 17, comma 2, prevede che il datore di lavoro nomini il responsabile della sicurezza che si occuperà di prevenzione e protezione (RSPP), per gestire tutti gli aspetti riguardanti gli adempimenti e il miglioramento della sicurezza e della salute nei luoghi lavorativi.

  • Analisi personalizzata dei requisiti previsti dalle linee guida per la gestione dei processi
    Verrà fornita al cliente un analisi dei requisiti minimi di sicurezza inerente la struttura e gli ambienti lavoro, come previsto dalle linee guida per la gestione della sicurezza nell’azienda.
  • Assunzione dell’incarico esterno di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione
    In caso di assunzione dell’incarico di responsabile sicurezza esterno gestito da Frareg, verranno gestite le pratiche burocratiche di nomina; verrà inoltre fornita al cliente copia del medesimo modulo di nomina con allegato il curriculum del RSPP dove saranno specificate le caratteristiche richieste per legge, per poter svolgere questo compito.
  • Gestione dei rapporti con gli enti di controllo
    In caso di verifiche di enti di controllo, un tecnico Frareg affiancherà il cliente nella gestione della visita.
  • Aggiornamento del documento di valutazione dei rischi e altri documenti inerenti la gestione della sicurezza
    I tecnici della sicurezza in fase di sopralluogo si occuperanno dell’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR), della verifica dei documenti inerenti la sicurezza degli ambienti di lavoro, delle attrezzature, etc.
  • Visite periodiche
    A secondo delle esigenze e necessità della struttura dell’azienda, verranno concordate e programmate col cliente delle visite periodiche negli ambienti di lavoro.
  • Riunioni periodiche con il datore di lavoro, il Responsabile Sicurezza, il Rappresentante dei lavoratori e il medico competente
    Come previsto dal D.lgs 81/2008 ex D.lgs 626/94, per le aziende sopra i 15 dipendenti è prevista una riunione annuale con i rappresentanti della sicurezza (RLS), il Datore di lavoro, il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e il medico competente MC (se previsto), nel corso della quale verranno affrontate le tematiche più importanti per l’azienda a livello di sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro.
  • Coordinamento con le attività svolte dal medico competente
    I tecnici Frareg si occuperanno della gestione dei rapporti con il medico competente eventualmente fornito da Frareg, individuando con lui quelle che possono essere le eventuali carenze e punti da rafforzare all’interno dell’azienda.
  • Accesso tramite username e password dal nostro sito ad un archivio elettronico riservato online che permette di verificare in tempo reale l’ultima versione dei documenti e loro allegati e di avere accesso ad aggiornamenti normativi e tecnici
    Frareg mette a disposizione dei clienti con assistenza di un Responsabile della Sicurezza esterno un sistema informatico grazie al quale il cliente è in costante contatto con la società, uno spazio in rete dove vengono gestiti i documenti e dove possono essere reperite informazioni utili sulla propria situazione; su richiesta del cliente potranno essere caricati online anche documenti necessari alla valutazione dei rischi forniti dal cliente.
  • Consultazione sistematica in caso di acquisti di nuovo materiale le cui caratteristiche influiscano sulla sicurezza, igiene ed ergonomia
    In caso di acquisto di nuovo materiale, su vostra richiesta, Frareg metterà a vostra disposizione un esperto in ergonomia per aiutarvi nella scelte di mobili e attrezzature di lavoro più idonee.
  • Assistenza telefonica per ogni problema inerente la sicurezza
    Lo staff Frareg è a disposizione dei propri clienti per chiarire eventuali dubbi o per fornire informazioni in merito alla sicurezza dei luoghi di lavoro, dei macchinari, delle attrezzature, della sicurezza del personale e di tutte le tematiche a questo correlate.
  • Documento di valutazione dei rischi per la lavoratrice in stato di gravidanza
    Come previsto dal D.lgs 81/2008 uno degli obblighi del datore di lavoro è di effettuare la valutazione dei rischi delle mansioni delle lavoratrici e di comunicare loro cosa devono fare in caso di gravidanza, gli eventuali rischi a cui possono essere esposte, la possibilità di un cambio mansione o sospensione dell’attività lavorativa, i diritti e i doveri per una gestante, le tempistiche in cui devono essere fatte le comunicazioni a gli enti di riferimento.
  • Procedure per la gestione degli appalti
    Come previsto dal Decreto legislativo del 9 Aprile 2008, n° 81, il datore di lavoro deve gestire i rapporti con i fornitori per garantire che le persone che lavorano all’interno della propria struttura o presso altre strutture siano tutelate e che, i requisiti degli ambienti di lavoro, delle strutture e delle attrezzature siano corrispondenti a quelli previsti per legge.
  • Documenti per la gestione della sicurezza (registri, modulistica, …)
    Verrà fornita al cliente idonea modulistica sia cartacea che informatica per la gestione delle pratiche amministrative e per la sorveglianza giornaliera e annuale della sicurezza all’interno del proprio ambiente di lavoro.