Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Legge sulla Privacy

Facebook: multa da 9,5 milioni di dollari

La piattaforma social Facebook è stata multata da parte della Agenzia Canadese per la concorrenza sul mercato per aver fatto “affermazioni false o fuorvianti sulla privacy delle informazioni personali dei canadesi”. Facebook, infatti, viene accusata di aver falsificato, nel periodo compreso tra il 2012 e il 2018, la quantità...

26 maggio 2020

Test sierologici effettuati dal datore di lavoro sui lavoratori: il no del Garante

In virtù della situazione di crisi epidemiologica attuale e del tentativo di arginare i contagi durante la ripresa delle attività lavorative, i datori di lavoro si stanno interrogando sulla possibilità di sottoporre i propri dipendenti a test sierologici. L’Autorità Garante della Privacy è intervenuta pochi giorni fa per sciogliere...

21 maggio 2020

Audizione del Garante Privacy in Commissione Lavoro al Senato

Il Garante della Privacy, dopo il monito alle aziende del 2 marzo richiama nuovamente l’attenzione sui diritti degli interessati in merito al trattamento e la protezione dei dati personali. In occasione dell’Audizione in Commissione Lavoro al Senato del 13 maggio si è discusso sul diritto alla disconnessione da parte...

15 maggio 2020

App Immuni – esito favorevole del Garante Privacy

Il Garante per la Protezione dei Dati personali si è espresso in merito allo schema di norma che regolerà il funzionamento della APP Immuni sul tracciamento della popolazione come misura di contrasto al COVID-19. L’esito favorevole è correlato alla sussistenza dei seguenti elementi: – volontarietà: i cittadini non saranno...

03 maggio 2020

Hackerato lo studio di Zaha Hadid

Gli hacker hanno preso di mira il mondo dell’architettura, ed in particolare hanno scelto di colpire Zaha Hadid Architects (ZHA), lo studio londinese della famosa “Archistar” scomparsa pochi anni fa. Ma di quale attacco stiamo parlando?  Di un attacco di ransomware, ovvero virus informatici che rendono inaccessibili i dati...

30 aprile 2020

Ultime sanzioni dei Garanti Privacy ai tempi del coronavirus

I controlli e le sanzioni dei Garanti privacy europei non si sono fermati nemmeno in questo periodo di emergenza coronavirus. Adesso si parla in maniera costante di App che tracciano i movimenti delle persone per limitare il contagio da COVID-19, e nascono dibattiti molto accessi sulle possibili ripercussioni sul...

30 aprile 2020

Privacy e Covid-19: come trovarsi pronti per la ripartenza!

Facciamo il punto della situazione in merito alla disciplina del trattamento dati personali. Si vede, forse, qualche speranza per un ritorno “controllato” allo svolgimento delle ordinarie attività imprenditoriali. Dopo il 3 maggio le imprese sperano di poter ricominciare il proprio business. Ma cosa è cambiato per le attività di...

18 aprile 2020

Data Breach sito INPS

Un bel pesce d’aprile ha investito l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) il primo giorno in cui sul sito sarebbe stato possibile per i lavoratori autonomi effettuare la domanda per ottenere il bonus di 600 euro previsto dalla normativa d’emergenza Covid-19. I numerosissimi utenti che hanno provato ad accedere...

08 aprile 2020

Didattica online: il Garante fornisce le prime indicazioni operative

Con Provvedimento n. 64 del 26 marzo 2020 l’Autorità ha fornito le prime linee guida indirizzate agli Istituti scolastici e Università. Ormai tutti gli Istituti scolastici e le Università italiane stanno proseguendo le proprie ordinarie attività attraverso piattaforme di didattica online. Gli strumenti utilizzati sono molteplici: da Microsoft Teams...

02 aprile 2020

Le piattaforme di videoconferenza e la sicurezza dei dati

Il 2020 è un anno che segnerà la storia dell’umanità, e non solo per quanto riguarda l’emergenza sanitaria, ma anche per i radicali cambiamenti dello stile di vita che siamo stati costretti ad adottare. In questo periodo si stanno utilizzando in maniera massiva le piattaforme di videoconferenza per lo...

01 aprile 2020

Nullaosta del Garante: si possono tracciare cittadini

Intervistato da Repubblica, Antonello Soro ammette il tracciamento temporaneo dei cittadini per contrastare il diffondersi del Coronavirus. Nell’intervista odierna concessa a Repubblica il Garante italiano ammette l’utilizzo del contact tracing digitale, ma solo a specifiche condizioni. L’Italia si sta avviando ad adottare misure simili a quelle adottate in Corea...

26 marzo 2020

Controllo della temperatura corporea e privacy

Il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, adottato il 14 marzo 2020, ha considerato alcuni adempimenti in materia di protezione dei dati personali. In questo articolo vogliamo fare chiarezza sui seguenti punti: controllo della...

26 marzo 2020

Tracciamento dei cittadini: possibile anche in Italia?

Continua il dibattito sulla misura adottata in Lombardia, ma fino a dove possiamo spingerci per tutelare la salute collettiva? Ritorniamo sul tema della geolocalizzazione dei cittadini per limitare il diffondersi del contagio. La tecnologia può effettivamente essere utile per arginare l’attuale pandemia, ma fino a dove possiamo spingerci? Ricordiamo...

24 marzo 2020

Privacy – multe a Facebook Australia e Google Svezia

Interessanti novità arrivano dal mondo privacy, con due sanzioni molto importanti. Il Garante della privacy australiano ha richiesto una cifra record a Facebook per la presunta violazione della privacy dei cittadini del proprio paese. Si tratta di una somma molto elevata, pari a 153 miliardi di euro. Tale importo...

22 marzo 2020

Privacy e Coronavirus: in Lombardia sono stati tracciati gli spostamenti dei cittadini

La questione è approdata in questi giorni al Viminale per verificarne la legittimità. Precisiamo che sono stati esaminati dati aggregati e non riconducibili ai singoli cittadini. Continua l’emergenza Covid-19 e la corsa a nuovi ritrovati per ridurre il contagio, e monitorare l’evolversi dell’epidemia. In questi giorni è emerso come...

22 marzo 2020

OMS e Tik Tok

L’OMS, ovvero l’Organizzazione mondiale della sanità, è approdata ufficialmente su Tik Tok, il famoso social network che sta conquistando sempre più persone nel mondo, con l’obiettivo di combattere la disinformazione dilagante sul tema del Coronavirus. L’OMS ha inaugurato la propria pagina sul social network pubblicando un video su cosa...

22 marzo 2020

EDPB European Data Protection Board e COVID19

Il 16 marzo 2020 a Bruxelles, Andrea Jelinek, presidente del Comitato Europeo per la Protezione dei Dati (EDPB), mette ordine al tema sulla protezione dei dati personali in relazione alla pandemia dovuta al COVID19 o coronavirus. L’EDPB ha rilasciato quindi delle dichiarazioni che possono essere sintetizzate nei seguenti tre...

18 marzo 2020

Privacy e trasparenza della PA: un binomio ancora da implementare!

Con Provvedimento n. 3 del 15 gennaio 2020 il Garante ha sanzionato per l’ammontare complessivo di 10.000 euro un Ente Locale per aver pubblicato i dati personali di 2 cittadini nella propria pagina Web. In breve. A seguito di una segnalazione pervenuta al Garante da un cittadino veniva verificato...

14 marzo 2020

FAQ Coronavirus e privacy

Di seguito alcune delle domande più frequenti pervenuteci in questi giorni in materia di privacy e misure sanitarie relative all’emergenza “Coronavirus”. Posso registrare la temperatura dei dipendenti e dei visitatori della mia azienda? Preliminarmente è necessario precisare che ai sensi dell’art. 9, comma 2°, GDPR il trattamento dei dati...

03 marzo 2020

Data breach ASL

Il termine Data Breach, tradotto dall’inglese come violazione di dati, ci fa pensare subito a tema legato al mondo dell’informatica, ma la cronaca giornalistica ci mostra che in verità tali violazioni possono avvenire nei modi più disparati. Recentemente la Guardia di Finanza di Monopoli, nell’ambito del piano di controllo...

03 marzo 2020

Coronavirus e pishing

I primi mesi del 2020 hanno come protagonista indiscusso il Corona Virus, che genera titoli e curiosità in tutto il mondo. I criminali informatici hanno sfruttato questa crisi sanitaria per generare e diffondere e-mail phishing ai danni delle persone che, spinte dalla curiosità dell’argomento, aprono e leggono e-mail apparentemente...

27 febbraio 2020

Nuove Linee Guida per l’esercizio del diritto all’oblio

Con l’introduzione del GDPR sono stati previsti diritti a tutela delle persone fisiche (Artt. 15 – 22). Recentemente, precisamente in data 2 dicembre 2019 sono state pubblicate dal Comitato europeo per la protezione dati personali (EDPB) le Linee Guida 5/2019 sui criteri per l’esercizio del diritto all’oblio relativo ai...

19 dicembre 2019

Attacchi informatici in aumento: il Data Breach dell’ospedale di Erba

Il costante sviluppo tecnologico può rivelarsi in molte occasioni un’arma a doppio taglio. Se da una parte, infatti, assistiamo a un progresso favorevole, dall’altra occorre essere consapevoli dei rischi e dei pericoli che ci circondano. L’anno 2019 ha registrato un vertiginoso aumento dei crimini informatici e le previsioni per...

17 dicembre 2019

IoT e Cyber Security: un binomio da implementare!?

Cerchiamo di fornire alcune indicazioni per un utilizzo sicuro dei moderni dispositivi IoT, ormai presenti in qualsiasi abitazione Che ci si trovi all’interno di un moderno stabilimento industriale o in una comune abitazione i dispositivi IoT sono sempre più utilizzati per facilitare le incombenze della quotidianità. Questi ritrovati sono...

17 dicembre 2019

Dati personali: cosa sono

L’articolo 4, comma 1 del GDPR (General Data Protection Regulation, Regolamento UE 2016/679) definisce dato personale “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile”. Nella categoria rientrano dunque tutti quei dati che vengono espressamente tutelati a livello europeo e nazionale, in quanto connessi ai diritti relativi all’identità personale....

10 dicembre 2019

Il garante per la protezione dei dati personali: Autorità di controllo

Il Garante per la Protezione dei Dati Personali (GPDP, o Garante della privacy) è un’autorità amministrativa indipendente che svolge la funzione di autorità di controllo per l’Italia. Il suo scopo è la vigilanza sul rispetto della normativa della privacy a tutela di ciascun soggetto interessato. La sua competenza si...

10 dicembre 2019

Privacy: chi è il responsabile del trattamento dei dati personali

In base alla normativa vigente, il responsabile del trattamento dei dati personali è “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento” (GDPR, art. 4, par. 1, n. 8). La legge prevede che il titolare, dopo...

10 dicembre 2019

Privacy: chi è il titolare del trattamento dei dati personali

Secondo il GDPR (all’art. 4, par. 1, n. 7), il titolare del trattamento dei dati personali è “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali”. È proprio il...

11 novembre 2019

Piano ispettivo del Garante semestre luglio-dicembre 2019

In adempimento del poteri di controllo e di conduzione delle indagini di cui all’art.58 del Regolamento Europeo, all’inizio di settembre il Garante ha ritenuto di dover rendere pubblico il Piano Ispettivo per il semestre luglio-dicembre 2019. Il Garante, anche a mezzo del nucleo ispettivo della guardia di finanza, procederà...

02 novembre 2019

Decreto legge 105/2019: le novità della strategia italiana sulla cyber security

Ottobre è il mese Europeo della Sicurezza informatica ed ecco che è stato pubblicato il D.L. 105/2019, ultima novità in tema della Strategia Italiana di Cyber Security. Il nuovo provvedimento, considerata la straordinaria necessità ed urgenza, sarà un decreto legge, quindi esecutivo da subito (e dovrà poi essere convertito in...

23 ottobre 2019

Trattamento dei dati personali nell’ambito dei servizi online – Linee guida

La società moderna è caratterizzata da una crescente diffusione di servizi online quali l’e-commerce, le prenotazioni online o i social media. L’utilizzo di tali servizi essendo, spesso, gratuito per i consumatori, è, nella sostanza, finanziato da aziende che grazie ai banner effettuano pubblicità online e tracciano le preferenze degli...

23 ottobre 2019