Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Sicurezza sul lavoro

Quali sono le principali norma di sicurezza da rispettare all’interno degli ambulatori medici?

Illuminazione Va garantita un’adeguata illuminazione naturale o artificiale: il rapporto illuminometrico (superficie delle finestre/superficie del pavimento) è indicato pari almeno a 1/10 (1/8 negli uffici), l’intensità di illuminazione di almeno 300 lux. Deve essere garantita la continuità di esercizio a mezzo di alimentazione di sicurezza per l’illuminazione artificiale e...

03 giugno 2009

Qual è lo scopo dell’illuminazione di sicurezza ?

L’illuminazione di sicurezza deve intervenire non solo in mancanza della alimentazione normale, ma anche quando c’è una interruzione di alimentazione per un guasto sul circuito di zona. Per quest’ultimo caso sono pertanto necessari opportuni accorgimenti circuitali. Le aree che devono essere provviste di illuminazione di sicurezza sono: le vie...

03 giugno 2009

Esiste una relazione tra fatica mentale e infortuni ?

Numerosi studi e ricerche hanno dimostrato come la fatica mentale (legata al sovraccarico o sottocarico mentale) riduce l’attenzione o più in generale la capacità di elaborazione mentale (cognitiva) dell’individuo causando un elevato numero di infortuni legato ad errori umani di vario tipo: A livello di “intenzione”: ad esempio scelte...

03 giugno 2009

Come deve essere la rete di idranti presente nelle scuole?

Le scuole di tipo 1-2-3-4-5, devono essere dotate di una rete idranti costituita da una rete di tubazioni realizzata preferibilmente ad anello ed almeno una colonna montante in ciascun vano scala dell’edificio; da essa deve essere derivato ad ogni piano, sia fuori terra che interrato, almeno un idrante con...

01 giugno 2009

Vademecum degli obblighi legati al D.Lgs. 81/08

Con l’ultimo scadenza del 16 maggio scorso, abbiamo ricevuto numerose telefonate e ci siamo accorti che c’è tantissima confusione intorno agli obblighi legati al D.Lgs. 81/08. Per fare un po’ di chiarezza, vi proponiamo una prima tabella CHE COSA, CHI, QUANDO… » la tabella di vademecum

28 maggio 2009

VADEMECUM DEGLI OBBLIGHI LEGATI AL D.LGS. 81/08

Con l’ultimo scadenza del 16 maggio scorso, abbiamo ricevuto numerose telefonate e ci siamo accorti che c’è tantissima confusione intorno agli obblighi legati al D.Lgs. 81/08. Per fare un po’ di chiarezza, vi proponiamo una prima tabella CHE COSA, CHI, QUANDO… » la tabella di vademecum

20 maggio 2009

Che cos’è il Green Washing

I casi di “camuffamento” dell’immagine aziendale mediante i temi ecologisti costituiscono il green washing, letteralmente “lavare con il verde”: tentativo di rinnovare l’immagine aziendale attraverso messaggi, azioni e promozioni centrate su tematiche ecosostenibili senza però adottare alcuna condotta responsabile.  

19 maggio 2009

Chi sono i preposti?

Il conferimento della qualifica di preposto in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro deve essere attribuito facendo riferimento alle mansioni effettivamente svolte nell’azienda più che in base a formali qualificazioni giuridiche per cui ne consegue che chiunque in una azienda assuma, in qualsiasi modo, una posizione di preminenza...

19 maggio 2009

Cosa succede in caso di mancata comunicazione del nominativo del RLS all’INAIL?

L’INAIL ha recentemente emanato una Circolare nella quale indica le modalità di comunicazione del nominativo del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza per via telematica. Tale comunicazione va effettuata entro il 16 maggio 2009 e in caso di mancata comunicazione, è prevista una sanzione pari a € 500,00 (art....

15 maggio 2009

Ulteriori precisazioni sulla comunicazione all’INAIL del nominativo del RLS

Torniamo sulla Circolare n. 11 del 12 marzo 2009 avente titolo “Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: comunicazione nominativi” che definisce le modalità di comunicazione e completiamo il nostro recente articolo in merito. Ricordiamo innanzitutto che è fondamentale effettuare la comunicazione del nominativo pena l’applicazione di una sanzione amministrativa...

15 aprile 2009

ULTERIORI PRECISAZIONI SULLA COMUNICAZIONE ALL’INAIL DEL NOMINATIVO DEL RLS

Torniamo sulla Circolare n. 11 del 12 marzo 2009 avente titolo “Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: comunicazione nominativi” che definisce le modalità di comunicazione e completiamo il nostro recente articolo in merito. Ricordiamo innanzitutto che è fondamentale effettuare la comunicazione del nominativo pena l’applicazione di una sanzione amministrativa...

08 aprile 2009

VERIFICA DELL’IDONEITA’ TECNICA

In materia di contratti d’appalto o d’opera o di somministrazione, il D.Lgs. ha assegnato alla Comunicazione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro il compito di definire un sistema di qualificazione delle imprese: art. 6 comma 8 lettera g): “ha il compito di: g) definire criteri finalizzati...

19 marzo 2009

Come deve essere il sistema di allarme in luoghi con notevole presenza di pubblico?

Negli ambienti di lavoro con notevole presenza di pubblico si rende spesso necessario prevedere un allarme iniziale riservato ai lavoratori addetti alla gestione dell’emergenza ed alla lotta antincendio, in modo che questi possano tempestivamente mettere in atto le procedure pianificate di evacuazione e di primo intervento. In tali circostanze,...

18 marzo 2009

Accertamenti tossicodipendenza: le indicazioni della Regione Lombardia

Dopo la Regione Toscana, anche la Regione Lombardia ha emanato delle linee guida (circolare n. 2333 del 22 gennaio 2009) quali indicazioni operative in ordine all’applicazione del provvedimento del 30 ottobre 2007 e dell’Accordo 18 settembre 2008. per gli accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza o di assunzione di...

26 febbraio 2009

CONSEGNA DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI AL RLS SU SUPPORTO INFORMATICO

La Confcommercio ha avanzato istanza di interpello al Ministero del Lavoro circa la possibilità di consegnare copia del Documento di Valutazione dei rischi al Rappresentante dei Lavoratori unicamente su supporto informatico. L’interpello trova il suo fondamento in 2 articoli del D.Lgs. 81/08: – l’art. 18 comma 1 lettera o)...

30 gennaio 2009

In attesa di modifiche più significative, una mini-proroga per il D.Lgs. 81/08

Mentre il Ministro Sacconi sta lavorando con le parti sociali ad uno schema di decreto legislativo di modifica al D.Lgs. 81/08 che dovrebbe vedere la luce prima della fine gennaio 2009 (per passare successivamente all’esame delle Camere), il consueto “decreto milleproroghe” di fine anno ha portato una mini-proroga per...

13 gennaio 2009

Qual’è la sanzione per l’assenza di tessera di riconoscimento?

In base all’articolo 26 comma 8 del D.Lgs. 81/08: “nell’ambito dello svolgimento di attività in regime di appalto o subappalto, il personale occupato dall’impresa appaltatrice o subappaltatrice deve essere munito di apposita tessera di riconoscimento corredata di fotografia, contenente le generalità del lavoratore e l’indicazione del datore di lavoro”....

13 gennaio 2009

IN ATTESA DI MODIFICHE PIU’ SIGNIFICATIVE, UNA MINI PROROGA PER IL D.LGS. 81/08

Mentre il Ministro Sacconi sta lavorando con le parti sociali ad uno schema di decreto legislativo di modifica al D.Lgs. 81/08 che dovrebbe vedere la luce prima della fine gennaio 2009 (per passare successivamente all’esame delle Camere), il consueto “decreto milleproroghe” di fine anno ha portato una mini-proroga per...

13 gennaio 2009

Che cos’è un visiotest?

Un Visiotest è un apparecchio concepito per esplorare rapidamente i principali parametri della funzione visiva, in visione da lontano, da vicino e visione intermedia (videoterminale). Ogni lavoratore sostiene in qualche momento della sua vita professionale un esame medico. I servizi di prevenzione delle aziende comprendono anche alcuni esami. Essi...

24 dicembre 2008

Richiesta di riduzione del premio INAIL 2009

Le aziende possono ottenere una riduzione del premio INAIL per l’anno 2009 a condizione che: – siano in regola con le norme in materia di sicurezza sul lavoro; – non abbiano debiti verso l’INAIL per premi non pagati; – abbiano le Posizioni Assicurative aperte da almeno 2 anni. Per...

17 dicembre 2008

Si riparla di proroga per il documento di valutazione dei rischi

Si fa di nuovo l’ipotesi di una seconda proroga per i nuovi obblighi previsti dal decreto legislativo 81 (tra cui l’aggiornamento del documento di valutazione dei rischi). L’obbligo slitterebbe al 15 maggio, data scadenza per l’emanazione di vari decreti attuativi. La proroga sarebbe il risultato di numerose richieste da...

16 dicembre 2008

RICHIESTA DI RIDUZIONE DEL PREMIO INAIL 2009

Le aziende possono ottenere una riduzione del premio INAIL per l’anno 2009 a condizione che: – siano in regola con le norme in materia di sicurezza sul lavoro; – non abbiano debiti verso l’INAIL per premi non pagati; – abbiano le Posizioni Assicurative aperte da almeno 2 anni. Per...

16 dicembre 2008

Nell’esposizione a vibrazioni, che cosa si intende per “periodi brevi”?

L’articolo 201 del nuovo decreto 81, relativo ai valori limite di esposizione e valori d’azione inerenti il rischio vibrazioni, contrariamente a quanto previsto dal precedente articolo 3 del decreto 187/2005, stabilisce valori limite anche su «periodi brevi». Cosa si intende per periodi brevi? Il decreto legislativo 81/08 non chiarisce...

16 dicembre 2008

Pubblicata la nuova ISO 9001:2008

L’ISO (International Organization for Standardization) ha annunciato sul proprio sito la notizia della pubblicazione della tanta attesa edizione 2008 della norma ISO 9001. Si tratta della quarta edizione della famosa norma sui Sistemi di Gestione della Qualità adottata da oltre 950.000 organizzazioni in 174 paesi. La nuova edizione non...

25 novembre 2008

Valutazione del rischio chimico e D.Lgs. 81/08

Vediamo in che modo il D.Lgs. 81/08 ha modificato anche la valutazione del rischio chimico. Il nuovo riferimento legislativo è Titolo IX (Sostanze pericolose) Capo I Protezione da agenti chimici che corrisponde al titolo VII-bis del D.Lgs. 626/94 come sostituito dal D.Lgs. 25/02 (attuativo della Direttiva 98/24/CE). Il D.Lgs....

24 novembre 2008

Che cos’è il DURC?

Il DURC è il documento unico di regolarità contributiva che attesta l’assolvimento, da parte dell’impresa, degli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti dell’Inps, Inail e Cassa Edile. Il DURC serve per tutti gli appalti e subappalti di lavori pubblici (come ad esempio la verifica dei requisiti per la partecipazione...

19 novembre 2008

Il Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (DUVRI)

Il D.Lgs. 81/08 ha chiuso il cerchio nella gestione dei rischi da contratti di appalto. Il D.Lgs. 626/94 aveva introdotto per la prima volta (i decreti del 55 e del 56 non ci facevano riferimento) la gestione dei rischi da contratti di appalto tramite il noto articolo 7 (contratto...

04 novembre 2008

Che cos’è la sindrome da multitasking?

In ambito lavorativo, la sindrome da multitasking deriva dall’interruzione continua provocata dall’uso multiplo di tecnologie digitali che riduce le capacità di concentrazione e si ripercuote negativamente sui rapporti interpersonali.

03 novembre 2008

A proposito di data certa

Il D.Lgs. 81/08 all’articolo 28 “Oggetto della valutazione dei rischi” comma 2 recita: “2. Il documento di cui all’articolo 17, comma 1, lettera a) , redatto a conclusione della valutazione, deve avere data certa e contenere: ” Ad oggi non vi sono indicazioni ufficiali...

21 ottobre 2008

Quali sono le differenze tra stress, mobbing e burnout?

Le differenze fondamentali tra Stress; Mobbing; Burn out sono: – lo stress è normalmente generato da qualsiasi evento quotidiano – il mobbing è normalmente generato da terzi e legato secondi fini – il Burnout è generato da obiettivi personali e carenze organizzative

20 ottobre 2008

LIBRO UNICO DEL LAVORO E SICUREZZA

Come è oramai ben noto, il Ministero del Lavoro ha introdotto il nuovo Libro Unico del Lavoro. Tale libro – che diventerà obbligatorio dopo il regime di transizione dall’inizio 2009 crea complicazioni nella gestione sulla sicurezza. Infatti, il Libro Matricola riportava tutte le tipologie di rapporto di lavoro ed...

20 ottobre 2008