Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Sicurezza sul lavoro

Nuova metodologia per valutare e gestire il rischio stress lavoro-correlato

Il rischio stress lavoro-correlato (SLC) è uno dei rischi chiaramente individuato nel Testo Unico dei lavoratori D.Lgs 81/08, pertanto deve essere necessariamente valutato e gestito nelle aziende. Per poter valutare questa particolare tipologia di rischio, l’INAIL ha deciso di supportare le aziende attraverso l’adozione di un percorso metodologico specifico...

01 novembre 2017

Preposto: ruolo, obbligo di nomina e formazione

Il Preposto è quel ruolo nell’organizzazione aziendale che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere...

21 ottobre 2017

Tubercolosi

La tubercolosi risulta essere una malattia d’attualità nell’ambito medico come in quello dei mezzi di comunicazione, nonché nell’agenda dei servizi della sanità pubblica. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) richiama l’attenzione su una malattia tutt’altro che scomparsa. Si tratta di una patologia considerata fino agli anni 50 una malattia grave...

08 ottobre 2017

Obbligo di comunicazione degli infortuni sul lavoro superiori ad 1 giorno

Quando? Entra in vigore, da giovedì 12 ottobre l’obbligo di comunicare all’INAIL  gli infortuni  dei lavoratori con prognosi superiore a un giorno oltre a quello dell’infortunio. In precedenza erano da comunicare ai fini assicurativi gli eventi con prognosi sopra i tre giorni. Chi? Il decreto del ministero del Lavoro...

05 ottobre 2017

Rischio legionella pneumophila denominata “Malattia dei legionari”

Cenni storici Il termine legionellosi venne coniato nel 1976 in occasione di un’epidemia di polmonite che si verificò a Philadelphia tra partecipanti ad un convegno dell’associazione di ex combattenti dell’American Legion. Che cos’è? La legionellosi è causa di tutte le forme morbose causate da batteri Gram-negativi aerobi appartenenti al...

05 ottobre 2017

Invecchiare in salute si può

Siamo il paese in cui la vita media è più lunga in Europa. La tendenza alla longevità dipende sostanzialmente da due fattori: – fattore genetico (influenza del 30%) – fattore comportamentale (influenza del 70%) La maggiore componente dipende quindi da un corretto stile di vita e dalla qualità dell’ambiente...

20 settembre 2017

Sostanze nootrope

I nootropi sono sostanze in grado di aumentare le capacità cognitive di un individuo, come l’attenzione, la concentrazione, la memoria o la motivazione. Rientrano in questa categoria anche le sostanze in grado migliorare le competenze motorie ed affettive, (ad esempio saper gestire in maniera migliore l’ansia associata allo svolgimento...

19 settembre 2017

Jobs Act del lavoro autonomo e lavoro agile: la nuova normativa

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.135 del 13 Giugno 2017 la legge 22 Maggio 2017 n. 81 recante “Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato.” Il provvedimento, strutturato in 26 articoli,...

06 luglio 2017

Medici competenti e formazione ECM

Il Ministero della Salute ha emanato la Circolare 01/06/2017 attraverso la quale si chiariscono alcuni punti controversi riguardanti l’aggiornamento dei crediti ECM e la relativa scadenza, l’elenco dei Medici Competenti e i controlli a campione effettuati dallo stesso Ministero relativamente alla conformità della formazione ECM (Educazione Continua in Medicina)...

14 giugno 2017

Rettifica del certificato in caso di rientro anticipato dalla malattia

L’INPS, con circolare n. 79 del 2 maggio 2017, ha offerto chiarimenti in tema di modifica della durata della prognosi riportata nel certificato di malattia. L’Istituto ha precisato che, in caso di guarigione anticipata rispetto alla data di fine prognosi, il lavoratore, per rientrare al lavoro, è tenuto a...

10 maggio 2017

Prevenzione incendi nelle autorimesse di superficie superiore a 300 m2

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n°52 del 3 marzo 2017 il Decreto 21 Febbraio 2017, che entrerà in vigore il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione, dunque il 02/04/2017. Il Decreto è composto da 4 articoli, con l’integrazione del capitolo V.6 (Regole Tecniche Verticali),...

22 marzo 2017

Quali sono i lavori usuranti: l’elenco completo

Per tutelare i lavoratori impiegati in attività particolarmente faticose e pesanti il D.Lgs 67/2011 ha introdotto, dal 1° gennaio 2008, una disciplina che consente di anticipare l’età pensionabile che è stata mantenuta, seppur con alcune modifiche, dalla Legge Fornero del 2011 ed è stata recentemente oggetto di alcune migliorie ad...

16 marzo 2017

Manuali Haccp: prima revisione della linea guida

Il Ministero della Salute ha pubblicato la prima revisione (Rev. 1.0) dopo la pubblicazione dell’anno 2011 (Rev. 0.0) della linea guida per la redazione dei manuali nazionali di corretta prassi in materia di igiene e di applicazione dei principi del sistema HACCP elaborati ai sensi del Regolamento CE 852/2004....

15 marzo 2017

Dichiarazione annua rifiuti: MUD 2017

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2015 ha stabilito quale sia il modello di dichiarazione da utilizzare, confermando quello del DPCM 17/12/2014. In assenza di modifiche di legge, il modello già utilizzato per la dichiarazione nel 2016, sarà utilizzato anche per le dichiarazioni da...

12 marzo 2017

La consultazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) nella valutazione del rischio stress lavoro-correlato in Lombardia

Il Decreto n. 6298 del 04/07/2016 della Direzione Generale Welfare della Regione Lombardia, pubblicato il 5 Dicembre 2016, mette in evidenza l’importanza di una valutazione del rischio stress lavoro–correlato da effettuarsi negli ambienti di lavoro, basata su quella che viene definita partecipazione attiva da parte dei lavoratori, attraverso un...

16 febbraio 2017

Bando INAIL 2016: dal 19/04/17 a disposizione 244.507.750 Euro

Tramite il Bando Isi 2016, l’Inail rende disponibili finanziamenti a fondo perduto per un totale di 244.507.756 euro, che vengono assegnati fino ad esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Le tipologie di progetto finanziabili sono: Progetti di investimento. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità...

08 febbraio 2017

Nessun tipo di onere economico a carico del dipendente per la visita medica

Con l’Interpello n. 14 del 25 Ottobre 2016, la Commissione per gli Interpelli disciplinata dal DLgs 81/08 all’Art. 12, ha dato il suo parere in merito al quesito avanzato dal’USB – Unione Sindacale di Base, relativo agli oneri delle visite mediche, ossia su quali soggetti devono ricadere gli oneri...

15 dicembre 2016

Nuova linea guida regionale lombarda sul rischio da formaldeide

Con Decreto n.11665 del 15/11/2016 la Regione Lombardia ha decretato il documento “LINEA GUIDA REGIONALE SULLA STIMA E GESTIONE DEL RISCHIO DA ESPOSIZIONE A FORMALDEIDE” recante indicazioni in merito alla necessità di fornire informazioni maggiormente dettagliate circa l’utilizzo e l’esposizione a questo agente chimico nell’ottica di una visione omogenea...

13 dicembre 2016

Monitoraggio della presenza di radon negli edifici aperti al pubblico in Puglia

La Regione Puglia ha recepito con la  legge regionale n. 30 del 3.11.2016 “Norme in materia di riduzione dalle esposizioni alla radioattività naturale derivante dal gas ‘radon’ in ambiente confinato” le indicazioni della nuova direttiva europea 59/2013 in materia di riduzione dell’esposizione a radon, indicazioni che dovranno essere recepite...

13 dicembre 2016

Accesso al cruscotto infortuni INAIL da parte dei RLS

In alternativa all’ormai soppresso registro degli infortuni in formato cartaceo, l’INAIL ha creato il comparato “Cruscotto Infortuni” telematico rendendo disponibile l’accesso ai datori di lavori ed eventuali soggetti delegati per prendere visione dei dati infortunistici relativi alla propria azienda. Con il D.Lgs 14 settembre 2015 n.151, all’art.21, comma 4,...

08 dicembre 2016

Tabella riassuntiva dei corsi in materia di sicurezza sul lavoro

Il 7 luglio 2016 è stato approvato il nuovo accordo che disciplina i requisiti della formazione per responsabili ed addetti dei servizi di prevenzione e protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008. Il presente accordo, entrato in vigore il 3 Settembre 2016, sostituisce integralmente quello...

22 ottobre 2016

Riduzione tasso INAIL – oscillazione del tasso per prevenzione

L’art. 24 delle Modalità per l’applicazione delle Tariffe emanate con D.M. 12.12.2000, come modificato dal Decreto Ministeriale del 3 marzo 2015, prevede che l’INAIL può applicare una riduzione del tasso medio di tariffa alle aziende (in regola con la contribuzione obbligatoria e operative da almeno un biennio) che abbiano...

08 ottobre 2016

Certificazione sanitaria per minori

A seguito della sentenza della Cassazione del 12 febbraio 2016, n. 5811 si stabilisce che l’inadempienza relativa agli obblighi di certificazione sanitaria per apprendisti e minori è reato. La Cassazione sostiene che secondo quanto stabilito dall’art.42 del d.l. n. 69 del 21/06/2013 (“Decreto del fare”) tali obblighi restano in...

27 settembre 2016

Cruscotto infortuni INAIL per datori di lavoro e soggetti delegati

Nell’ambito delle misure di semplificazione degli adempimenti a carico del datore di lavoro, con il decreto legislativo n. 151/2015 è stato abolito l’obbligo della tenuta del Registro infortuni nonché l’applicazione delle relative disposizioni sanzionatorie. Con la Circolare n. 31 del 2 settembre 2016, l’INAIL ha introdotto la possibilità di...

17 settembre 2016

D.Lgs. 159/2016: novità in materia di campi elettromagnetici (2°parte)

E’ stato pubblicato il Decreto Legislativo 1 agosto 2016 n° 159 inerente l’attuazione della Direttiva 2013/35/UE (XX Direttiva particolare sicurezza lavoro) che reca modifiche al Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 per quanto attiene il rischio EMC lavoro. Di seguito le modifiche applicate agli articoli: 210, 211, 212 e...

31 agosto 2016

D.Lgs. 159/2016: novità in materia di campi elettromagnetici (1°parte)

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo del 1 Agosto 2016, n. 159, attuazione della Direttiva 2013/35/UE che reca modifiche sulle disposizione minime di sicurezza e salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) che abroga la Direttiva 2004/40/CE. Tale decreto, che...

31 agosto 2016

Nuove tempistiche per l’adeguamento degli edifici scolastici alle disposizioni di prevenzione incendi di cui al decreto del Ministro dell’interno del 26 agosto 1992

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 25/05/2016, n. 121 il Decreto Ministero dell’Interno 12 maggio 2016 recante “Prescrizioni per l’attuazione, con scadenze differenziate, delle vigenti normative in materia di prevenzione degli incendi per l’edilizia scolastica” per il quale gli edifici scolastici e i locali adibiti a scuole esistenti al 26/05/2016 devono adeguarsi ai...

15 giugno 2016

Visite mediche preventive in fase preassuntiva

Il D.Lgs. 106/09 introduce la possibilità da parte di lavoro di procedere ad accertare l’idoneità al lavoro prima dell’effettivo instaurarsi di un rapporto di lavoro cioè prima che datore di lavoro e lavoratore abbiano sottoscritto un contratto. Va subito chiarito che comunque l’esecuzione di una visita medica preventiva in...

25 maggio 2016

Lavoratore distaccato ed oneri relativi alla sicurezza sui luoghi di lavoro

In ambito lavorativo può essere utilizzata la formula contrattuale del distacco di un lavoratore, questo si verifica quando un datore di lavoro, per soddisfare un proprio interesse, pone temporaneamente uno o più lavoratori a disposizione di altro soggetto per l’esecuzione di una determinata attività lavorativa. L’art. 3, co 6,...

24 maggio 2016

Indicazioni utili ad individuare i locali di pubblico spettacolo e requisiti normativi

Per locali di pubblico spettacolo si intendono tutte quelle attività ove vi sia presenza di spettacoli, intrattenimenti, manifestazioni sportive, intrattenimenti danzanti, conferenze (congressi, convegni, presentazioni al pubblico a carattere culturale, ecc.) aperti al pubblico: – un locale, un edificio, una struttura temporanea, un’area aperta circoscritta (es. con edifici, transenne,...

09 maggio 2016

Interpello: cosa accade in assenza del DURC?

Ricordiamo che il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) è un importante certificato che ha la funzione di attestare la regolarità contributiva di un’impresa per quanto concerne gli adempimenti previdenziali, assicurativi e assistenziali INPS, INAIL e Cassa Edile. Negli ultimi anni il DURC è stato oggetto di molte discussioni...

16 aprile 2016

Interpello: si può posticipare la redazione del POS?

L’Interpello preso in considerazione è il n. 3/2016 del 21 marzo 2016 che ha per oggetto la “risposta al quesito relativo all’applicazione dell’art. 28, comma 3-bis, del d.lgs. n. 81/2008”. L’interpello in questione riguarda le “modalità con cui deve essere redatto il Piano Operativo di Sicurezza per imprese di nuova...

16 aprile 2016