Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Bando INAIL: formazione per la sicurezza nelle PMI

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 gennaio 2016 un bando Inail che ha l’obiettivo di finanziare campagne formative destinate a datori di lavoro di piccole medie e micro imprese che sono dunque i destinatari del bando Per i progetti formativi sono previsti sei ambiti di intervento. I fondi, trasferiti all’Istituto dal Ministero...

25 febbraio 2016

Abolizione del registro infortuni e rilascio del cruscotto infortuni

Con la circolare n. 92 del 23 dicembre 2015, l’INAIL si sofferma sulle recenti novità e semplificazioni in materia di lavoro, con particolare attenzione all’abolizione del registro infortuni. In una logica di semplificazione degli adempimenti complessivi a carico del datore di lavoro, ha abolito l’obbligo della tenuta del registro...

31 gennaio 2016

6 nuovi interpelli in materia di sicurezza sul lavoro

La Commissione per gli Interpelli del Ministero del Lavoro, in data 29 dicembre 2015, ha pubblicato 6 nuovi interpelli riguardanti: – Interpello n. 11: composizione della commissione d’esame relativa all’abilitazione dei generatori di vapore – Interpello n. 12: applicazione della normativa in materia di salute e sicurezza del lavoro...

31 gennaio 2016

Notizie dall’ambiente: MUD e SISTRI

Per il 2016, si utilizzerà la modulistica MUD del 2015. Lo dice il DPCM Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2015 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 dicembre 2015) che spiega che non è stato necessario apportare modifiche al precedente Modello di Dichiarazione Ambientale (MUD)...

31 gennaio 2016

Proroga fino al 20 luglio 2016 dell’obbligo di dotarsi di defibrillatore per le società sportive dilettantistiche

Con il Decreto Ministeriale del 24 aprile 2013 avente oggetto “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita”, è stato introdotto all’articolo 5 comma 5 l’obbligo per le società sportive professionistiche e per...

30 gennaio 2016

Formazione specifica per lavoratori e preposti nei cantieri stradali

E’ ormai da tempo in vigore a tutti gli effetti il Decreto Interministeriale del 4 Marzo 2013 che individua i “Criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare”. La normativa...

29 gennaio 2016

Aggiornamento del formatore – docente

La Fondazione Sindacale Italiana dei Tecnici e Coordinatori della Sicurezza ha richiesto specificazioni in merito ai criteri di qualificazione del Formatore-Docente per la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, con particolare riferimento all’aggiornamento formativo che la figura su menzionata deve assolvere per continuare a possedere i requisiti di...

03 dicembre 2015

Delega di funzioni e sicurezza sul lavoro

Il Ministero del Lavoro con interpello n. 7/2015 risponde ad un quesito posto dalla Unione sindacale di Base Vigili del Fuoco in merito alla Delega di Funzioni in merito alla delega di funzioni. In particolare l’interpello è finalizzato a sapere se esiste l’obbligo di accettazione della Delega da parte del...

16 novembre 2015

Corrispondenza tra codici Ateco e formazione RSPP

La Commissione per gli interpelli ha pubblicato le risposte a seguito di nuovi quesiti avanzati al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Tra questi, l’Interpello 02/11/2015 n. 6/2015 – Corrispondenza tra codici Ateco e formazione RSPP – risponde a una precisa domanda avanzata dalla Federazione Anie in merito all’applicazione dell’Accordo Stato-Regioni del 26/01/2006 sulla nuova...

16 novembre 2015

La nuova versione delle norme UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001

In questi giorni è stata pubblicata l’edizione in lingua italiana delle norme UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 14001:2015. La nuova versione di questi standard conferma quanto indicato nei rispettivi FDIS “Final Draft Intern​ational Standard”, caratterizzati da una struttura di 10 capitoli corrispondenti per entrambe le norme,...

10 ottobre 2015

Jobs Act e sicurezza sul lavoro

Il giorno 15 giugno 2015, a seguito della Legge delega n.183 del 2014 (Jobs Act) è stato emanato il d.lgs.81, recante la “Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni, entrato in vigore 25/06/2015. Il decreto introduce importanti novità in merito alla regolazione...

07 ottobre 2015

Rinnovo delle autorizzazioni alle emissioni in atmosfera

Tutte le aziende che hanno degli impianti di aspirazione devono essere autorizzate al loro utilizzo come previsto dal D.Lgs. 152 del 2006. I gestori di stabilimenti già in esercizio, in quanto autorizzati ai sensi del d.p.r. 203/1988 alla data di entrata in vigore del D.Lgs. 152/2006 (29 aprile 2006),...

02 ottobre 2015

Le sanzioni del testo unico dopo le modifiche del D.Lgs. 151/2015

Il 24 Settembre è entrato in vigore, tra i decreti attuativi della legge delega n.183, il D.Lgs. 14 settembre 2015 n. 151 recante “disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e...

02 ottobre 2015

Lavoro somministrato: abrogato articolo del Testo Unico sulla Sicurezza

Il Jobs Act (riforma del diritto del lavoro in Italia) ha riscritto le norme sui contratti e sulle mansioni. Il Decreto Legislativo 15 giugno 2015, n. 81, uno dei decreti attuativi del Jobs Act, contiene all’articolo 55 comma 1 lett. e) l’abrogazione dell’articolo 3, comma 5, del Testo unico di Sicurezza...

13 settembre 2015

Decreto del Ministero dell’Interno del 3 agosto 2015 recante “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139”

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.192 del 20 agosto 2015 il testo unico sulla prevenzione incendi: D.M 3 Agosto 2015 “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’art. 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139”. Questo nuovo decreto, che entrerà in vigore il 18 novembre 2015, introduce...

02 settembre 2015

Recepimento della Direttiva Seveso III

Il 14 luglio è stata pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 105 del 26 giugno 2015, che recepisce la Direttiva 2012/18/UE del 4 luglio 2012 (Seveso III) relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose. Tale cambiamento è stato introdotto con il...

01 settembre 2015

Nuova regola tecnica per alberghi fino a 50 dipendenti

Il 24 luglio 2015 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il Decreto 14 luglio 2015 del Ministero dell’Interno, decreto che contiene le disposizioni di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico – alberghiere con numero di posti letto superiore a 25 e fino a 50. Le disposizioni del nuovo decreto...

30 luglio 2015

Modello Semplificato e Unificato per la richiesta di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)

Adozione del modello semplificato e unificato per la richiesta di autorizzazione unica ambientale – AUA. Decreto 8 maggio 2015, Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento della funzione pubblica. Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie generale n. 149 del 30 giugno 2015, Suppl. ordinario n. 35 L’Autorizzazione unica ambientale...

16 luglio 2015

Imprese familiari e Piano Operativo di Sicurezza

La commissione per gli interpelli nel mese di Giugno ha risposto ad alcuni quesiti, tra i quali uno riguarda la corretta interpretazione dell’art. 96 del D.lgs. 81/08 ove viene indicato che anche le imprese familiari, che operino in un cantiere temporaneo e mobile, devono produrre un Piano Operativo della...

13 luglio 2015

Segnaletica stradale e attività lavorative

La federazione sindacale italiana dei tecnici e coordinatori della sicurezza ha posto un quesito al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali inerente i criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di...

13 luglio 2015

Deroga all’uso di locali interrati o seminterrati quali luoghi di lavoro

In data 23 giugno 2015, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato l’interpello n. 5/2015 in risposta al quesito relativo all’art. 65 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. sui locali interrati e seminterrati, posto dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Il C.N.I. chiedeva conferma in merito alla corretta...

13 luglio 2015

Formazione e valutazione dei rischi per lavoratori plurimansioni

L’Associazione Nazionale Costruttori Edili (ANCE), ha inoltrato istanza di interpello (n. 4/2015  del 24 giugno 2015) per conoscere il parere della Commissione in merito alla formazione prevista dall’art. 37 del d.lgs. n. 81/2008, in merito alla “valutazione dei rischi specifici delle mansioni, nel caso in cui un lavoratore in possesso...

13 luglio 2015

La nuova disciplina in materia di cookie

Con il provvedimento del Garante in materia di cookie dell’8 maggio 2014, si applicano a partire da giugno 2015 le disposizioni che recepiscono la Direttiva Europea 2009/136/CE. L’obiettivo è quello di tutelare gli utenti da profilazioni effettuate a loro insaputa durante la navigazione in rete, sulla base delle loro...

26 giugno 2015

I nuovi reati 231

A fine maggio sono state apportate alcune significative modifiche al D.Lgs.231/01, che si arricchisce di nuovi reati per i quali dovranno rispondere le persone giuridiche nell’ambito della responsabilità amministrativa di impresa. Le aree interessate sono quelle relative ai reati ambientali e ai reati societari. I soggetti interessati all’implementazione e...

26 giugno 2015

Privacy: il Garante frena il Jobs act

L’articolo 23 del decreto legislativo Jobs act riscrive l’articolo 4 dello Statuto dei lavoratori. Nel dettaglio, l’articolo al primo comma prevede che “gli impianti audiovisivi e gli altri strumenti dai quali derivi anche la possibilità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori possono essere impiegati esclusivamente per esigenze organizzative...

24 giugno 2015

D.P.R. 151/2011, chiarimento su cosa si intende per “manifestazione temporanea”?

Il presente regolamento individua le attività soggette ai controlli di prevenzione incendi e disciplina, per il deposito dei progetti, per l’esame dei progetti, per le visite tecniche, per l’approvazione di deroghe a specifiche normative, la verifica delle condizioni di sicurezza antincendio che, in base alla vigente normativa, sono attribuite...

17 giugno 2015

Gli organismi paritetici e la formazione

La Direzione Generale per l’Attività ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emesso la circolare n. 9483 del 8 giugno 2015 rispondendo ad un quesito: Il Datore di Lavoro che, nell’adempimento degli obblighi formativi di cui al D. Lgs. 81/08, affida la formazione ad organismi paritetici...

11 giugno 2015

Codice Europeo Rifiuti (CER): variazioni in vista dal 1 giugno

Con il provvedimento 1357/2014 che entrerà in vigore il 1 Giugno 2015 vengono apportate modifiche al Catalogo Europeo dei Rifiuti che fornisce la classificazione dei tipi di rifiuti. Sulla base della decisione della Commissione 2014/955/Ue tali modifiche impattano quindi sulla classificazione mediante codice CER di tutti coloro che producono...

24 maggio 2015

Cookie law

Il Garante per la Privacy italiano ha reso noto che con il provvedimento numero 229 dell’8 Maggio 2014 un regolamento atto all’individuazione di modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’utilizzo dei Cookies. Il 3 Giugno 2014 è stato diventato legge diventando: Cookie Law. Si richiede che...

29 aprile 2015

Linee di indirizzo INAIL per la gestione della sicurezza nel settore chimico

In data 24 marzo 2015 l’INAIL ha approvato le Linee d’Indirizzo per l’applicazione di un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro per l’industria chimica, frutto della collaborazione dell’Istituto con Federchimica e le organizzazioni sindacali del settore. Le Linee di indirizzo vogliono essere a supporto di tutta l’industria...

21 aprile 2015

Più e-learning nella bozza di revisione degli Accordi Stato Regioni per la formazione

La formazione in modalità e-learning è un metodologia formativa interattiva che utilizza la rete internet come canale di comunicazione utilizzando una piattaforma informatica online che consenta, a chi viene formato, di interagire con un docente, un tutor e/o con altri partecipanti al corso online. Un modello formativo che ha...

17 aprile 2015

Prevenzione incendi, nuove norme per le strutture sanitarie

È stato pubblicato il 27/03/2015 sulla Gazzetta Ufficiale l’aggiornamento della regola tecnica per la prevenzione incendi nelle strutture sanitarie (DM 19 marzo 2015) messo a punto dal Ministero dell’Interno. Il nuovo decreto introduce la figura del Responsabile tecnico della sicurezza antincendio per la gestione degli adeguamenti normativi e vengono...

17 aprile 2015

Linee guida su fibre artificiali vetrose (FAV)

In data 25 marzo 2015 si è tenuta la Conferenza Stato Regioni per definire le linee guida per l’applicazione della normativa vigente inerente ai rischi di esposizione a Fibre Artificiale Vetrose (FAV) e relative misure preventive. Si riprende il Testo Unico in materia di salute e sicurezza sugli ambienti...

16 aprile 2015

Disponibile online una nuova versione della denuncia di infortunio

La denuncia di infortunio è la comunicazione che il datore di lavoro è tenuto nei confronti dell’Inail in caso di infortuni occorsi sul lavoro a lavoratori dipendenti o assimilati soggetti all’obbligo assicurativo, prognosticati non guaribili entro tre giorni escluso quello dell’evento. Tale comunicazione deve essere trasmessa entro due giorni...

24 marzo 2015

Sicurezza sul lavoro: Bando INAIL da oltre 267 milioni di euro

Dal 3 marzo 2015 le imprese potranno inoltrare online le domande di finanziamento Con il Bando Isi 2014, l’INAIL mette a disposizione 267.427.404 euro per finanziamenti a fondo perduto. I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, verrà erogato dopo la...

05 marzo 2015