Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Certificazione di sicurezza OHSAS 18001: cosa è e quali sono i requisiti

Lo standard OHSAS (Occupational Health and Safety Assessment Series) 18001, che è il principale modello di riferimento per la gestione della salute sul lavoro a livello mondiale, specifica i requisiti per un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza del Lavoro (SGSSL) , per consentire ad un’organizzazione, di...

15 giugno 2018

Prove di evacuazione: ecco cosa bisogna sapere

Per garantire la tutela del personale aziendale in caso di emergenze, la legge ha previsto l’obbligo di effettuare delle prove di evacuazione. È il Decreto Ministeriale del 10 marzo 1998 a disciplinare queste misure per la gestione del rischio di situazioni critiche per la sicurezza nei luoghi aziendali, legate...

15 giugno 2018

Attestato HACCP: a cosa serve

Tutti gli addetti impiegati nell’ambito alimentare, nell’industria, nella ristorazione e somministrazione, come ristoranti e bar, nel commercio e in ogni altro settore alimentare sono tenuti a seguire un apposito corso previsto dal sistema HACCP, così come indicato dalla legge vigente sulle norme igieniche. Sono state redatte dalla Commissione Europea...

15 giugno 2018

Servizio telematico INAIL Registro di esposizione

Con circolare INAIL n. 22 del 15 maggio 2018 si rende noto che a decorrere dal 14 maggio 2018 è implementato il servizio telematico “Registro di esposizione” che consentirà anche ai datori di lavoro, non titolari di Posizione assicurativa territoriale (Pat), di trasmettere all’INAIL e all’ASL territorialmente competente sulla...

05 giugno 2018

Il soccorso delle persone con esigenze specifiche

Il D.M. 10 marzo 1998 specifica fra gli obblighi del datore di lavoro l’esigenza di “individuare le necessità particolari dei lavoratori disabili nelle fasi di pianificazione delle misure di sicurezza antincendio e delle procedure del luogo di lavoro”; inoltre lo obbliga a “considerare le altre persone disabili che possono...

03 giugno 2018

Linee guida del gruppo di lavoro Articolo 29

Linee guida sul Diritto alla portabilità dei dati (WP242) L’articolo 20 del GDPR introduce un diritto di nuova matrice in capo all’interessato, ossia quello di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che lo riguardano forniti a un Titolare del...

10 maggio 2018

Metodologia valutazione del rischio in ambito privacy

Ai sensi dell’articolo 35 del nuovo Regolamento UE (“GDPR”), applicabile dal prossimo 25 maggio, “quando un tipo di trattamento, allorché prevede in particolare l’uso di nuove tecnologie, considerati la natura, l’oggetto, il contesto e le finalità del trattamento, può presentare un rischio elevato per i diritti e le libertà...

10 maggio 2018

Garante infanzia

L’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza (AGIA), guidata da Filomena Albano, ha recentemente espresso il proprio orientamento riguardo all’età minima necessaria ad esprimere il consenso all’utilizzo dei propri dati personali. Tale parere è stato inoltrato al Garante per la Protezione dei dati personali e al Governo al fine di...

10 maggio 2018

Lavoro intermittente senza DVR

Ai sensi dell’art.14 comma 1 D.Lgs. 81/2015, è vietato il ricorso al lavoro intermittente ai datori di lavoro che non hanno effettuato la valutazione dei rischi in applicazione della normativa di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. Con lettera circolare n.49 del 15 marzo 2018 l’Ispettorato Nazionale...

10 maggio 2018

Interpello: gli obblighi dei datori di lavoro appaltatori

Nell’interpello n.1/2018 del 14 febbraio 2018 si indica che l’ANIP (Associazione Nazionale delle Imprese di Pulizia e Servizi Integrati), su segnalazione di una propria Associata che svolge servizi a soggetti committenti, non ha la disponibilità giuridica ed esclusiva dei luoghi in cui si svolge l’appalto, ma utilizza locali della...

29 marzo 2018

Applicazione del nuovo regolamento europeo sui DPI

Il nuovo Regolamento (UE) 2016/425 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2016 sui dispositivi di protezione individuale, si applicherà a decorrere dal 21 aprile 2018 e abroga la Direttiva 89/686/CEE del 21 dicembre 1989 e sostituisce il D.Lgs. 475/92. L’eventuale abrogazione o modifica del D.Lgs. 475/92...

29 marzo 2018

Nuove FAQ del Garante Privacy sul Responsabile della Protezione dei Dati in ambito privato

Il Regolamento UE 2016/679, applicabile dal prossimo 25 maggio, introduce all’art. 37 una nuova importante figura: il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD), conosciuto meglio nella sua versione inglese con l’acronimo DPO (Data Protection Officer). Tale soggetto è designato dal Titolare o dal Responsabile del trattamento e assolve a...

29 marzo 2018

Pubblicazione della nuova norma ISO 45001

Il 12 marzo 2018 è stata finalmente pubblicata la nuova norma ISO sui sistemi di gestione della sicurezza, la ISO 45001:2018. Il Final Draft della nuova norma ISO 45001 sui sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro ha avuto il 93% dei voti favorevoli da parte dei “P-Members” Iso. La ISO 45001:2018, già...

26 marzo 2018

Testo unico e vendita di attrezzature di lavoro: Interpello 1/2017

L’Interpello 1/2017 risponde a un quesito posto dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia. La Regione chiede se la vendita/trasferimento di proprietà ai fini della messa a norma dell’attrezzatura di lavoro/dispositivo di protezione individuale/impianto, non configuri violazione dell’art. 23 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i., limitatamente alle vendite in cui...

12 febbraio 2018

ISO 45001: a Marzo la pubblicazione finale

Il 27 Gennaio 2018, è stata chiusa positivamente la votazione per l’approvazione dell’ISO/FDIS 45001:2017 (FinalDraft International Standard), il documento è ora pronto per la pubblicazione come Standards ISO prevista per il mese di Marzo 2018. Le parti interessate potranno ancora inviare un ultimo feedback sulla bozza prima della pubblicazione finale. Applicabile in...

07 febbraio 2018

Interpello: a chi compete l’informazione dei lavoratori ?

Tra gli obblighi a carico dei datori di lavoro e dei dirigenti previsti dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. si annovera, oltre la necessaria formazione dei lavoratori, anche la relativa “informazione”. L’Interpello n. 2/2017 del 13 dicembre 2017, pubblicato il 16/01/18, ha per oggetto la “risposta al quesito inerente la...

02 febbraio 2018

Obbligo misurazioni semestrali radon entro il 6 febbraio 2018

Con il recepimento della Direttiva 2013/59/EURATOM entra in vigore l’obbligo di una misurazione semestrale del gas radon. Entro il 06 Febbraio 2018 bisognerà attrezzarsi per evitare sanzioni o addirittura la chiusura dell’attività. I lavori non potranno essere eseguiti dai datori di lavoro, ma richiedono l’intervento di un tecnico esperto...

20 gennaio 2018

Dichiarazione rifiuti MUD 2018

La dichiarazione ambientale da presentare entro il prossimo 30 Aprile 2018 dovrà essere conforme al nuovo Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) con riferimento ai rifiuti gestiti nel 2017. Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 dicembre 2017 ha infatti stabilito la modulistica e modalità per la compilazione e...

19 gennaio 2018

Decreto Ministeriale n. 195 del 03/11/2017: nuovo regolamento sul regime di alternanza scuola-lavoro per gli studenti con focus sugli aspetti di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

In data 21/12/2017 è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale, il Decreto Ministeriale 3 novembre 2017 n. 195 riguardante i diritti e i doveri degli studenti in alternanza scuola-lavoro e le modalità di applicazione della normativa per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro agli studenti...

15 gennaio 2018

Bando ISI 2017: più fondi a disposizione per la prevenzione aziendale

In data 20/12/2017 è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale, l’ottava edizione del bando ISI, nella quale l’INAIL mette a disposizione dei fondi per le imprese che vogliono investire su progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I fondi saranno ripartiti su base regionale...

14 gennaio 2018

Sicurezza dei lavoratori da esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici in ambienti di risonanza magnetica

I ricercatori del gruppo di Bioelettromagnetismo dell’Irea-Cnr di Napoli e del gruppo di Biotecnoscienze e Modellazione dell’Istituto di Fisiologia Clinica (Ifc-Cnr) del Cnr di Pisa hanno realizzato un portale dedicato alla sicurezza da esposizione a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici in ambienti di risonanza magnetica. Il portale è stato...

18 dicembre 2017

Norma 11697:2017: Privacy Specialist e Privacy Auditor

Il 30 novembre 2017 l’Ente Nazionale Italiano di Unificazione ha pubblicato la nuova norma UNI 11697:2017, con cui vengono fornite specifiche indicazioni circa le attività professionali non regolamentate in ambito Privacy; norma attesa da molte aziende, che alla data del 25 maggio 2018 saranno obbligate a designare un responsabile della...

18 dicembre 2017

Lavoro agile: un nuovo modo di lavorare

Il legislatore ha recentemente previsto e disciplinato una modalità del tutto peculiare di svolgimento del rapporto di lavoro: si tratta del cosiddetto lavoro agile. Per lavoro agile o smart working si intende la possibilità di lavorare in un luogo che non sia necessariamente l’azienda ed in orari flessibili che non siano per...

16 novembre 2017

Pubblicazione del Draft finale della nuova Norma ISO 45001 entro la fine di Novembre 2017

É in fase di approvazione la Nuova Norma ISO 45001“Occupational health and safety management systems – Requirements with guidance for use”, che dovrebbe sostituire, in breve tempo, la OHSAS 18001:2007, attualmente lo standard internazionale di riferimento per la certificazione di Sistemi di Gestione nell’ambito della Salute e Sicurezza sul lavoro....

03 novembre 2017

Nuova metodologia per valutare e gestire il rischio stress lavoro-correlato

Il rischio stress lavoro-correlato (SLC) è uno dei rischi chiaramente individuato nel Testo Unico dei lavoratori D.Lgs 81/08, pertanto deve essere necessariamente valutato e gestito nelle aziende. Per poter valutare questa particolare tipologia di rischio, l’INAIL ha deciso di supportare le aziende attraverso l’adozione di un percorso metodologico specifico...

01 novembre 2017

Preposto: ruolo, obbligo di nomina e formazione

Il Preposto è quel ruolo nell’organizzazione aziendale che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere...

21 ottobre 2017

Tubercolosi

La tubercolosi risulta essere una malattia d’attualità nell’ambito medico come in quello dei mezzi di comunicazione, nonché nell’agenda dei servizi della sanità pubblica. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) richiama l’attenzione su una malattia tutt’altro che scomparsa. Si tratta di una patologia considerata fino agli anni 50 una malattia grave...

08 ottobre 2017

Obbligo di comunicazione degli infortuni sul lavoro superiori ad 1 giorno

Quando? Entra in vigore, da giovedì 12 ottobre l’obbligo di comunicare all’INAIL  gli infortuni  dei lavoratori con prognosi superiore a un giorno oltre a quello dell’infortunio. In precedenza erano da comunicare ai fini assicurativi gli eventi con prognosi sopra i tre giorni. Chi? Il decreto del ministero del Lavoro...

05 ottobre 2017

Rischio legionella pneumophila denominata “Malattia dei legionari”

Cenni storici Il termine legionellosi venne coniato nel 1976 in occasione di un’epidemia di polmonite che si verificò a Philadelphia tra partecipanti ad un convegno dell’associazione di ex combattenti dell’American Legion. Che cos’è? La legionellosi è causa di tutte le forme morbose causate da batteri Gram-negativi aerobi appartenenti al...

05 ottobre 2017

Invecchiare in salute si può

Siamo il paese in cui la vita media è più lunga in Europa. La tendenza alla longevità dipende sostanzialmente da due fattori: – fattore genetico (influenza del 30%) – fattore comportamentale (influenza del 70%) La maggiore componente dipende quindi da un corretto stile di vita e dalla qualità dell’ambiente...

20 settembre 2017

Legittimo Interesse

L’articolo 11 del Codice Privacy (D.Lgs. 30 Giugno 2003, n. 196) stabilisce che i dati personali oggetto di trattamento devono essere: – Trattati in modo lecito e secondo correttezza. – Raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili...

19 settembre 2017

Sostanze nootrope

I nootropi sono sostanze in grado di aumentare le capacità cognitive di un individuo, come l’attenzione, la concentrazione, la memoria o la motivazione. Rientrano in questa categoria anche le sostanze in grado migliorare le competenze motorie ed affettive, (ad esempio saper gestire in maniera migliore l’ansia associata allo svolgimento...

19 settembre 2017

Jobs Act del lavoro autonomo e lavoro agile: la nuova normativa

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.135 del 13 Giugno 2017 la legge 22 Maggio 2017 n. 81 recante “Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato.” Il provvedimento, strutturato in 26 articoli,...

06 luglio 2017

Medici competenti e formazione ECM

Il Ministero della Salute ha emanato la Circolare 01/06/2017 attraverso la quale si chiariscono alcuni punti controversi riguardanti l’aggiornamento dei crediti ECM e la relativa scadenza, l’elenco dei Medici Competenti e i controlli a campione effettuati dallo stesso Ministero relativamente alla conformità della formazione ECM (Educazione Continua in Medicina)...

14 giugno 2017

Informativa privacy: cosa cambia con il nuovo Regolamento Europeo 679/2016

L’informativa, così come disciplinato all’art. 13 del D.Lgs 196/2003, deve contenere tutti gli elementi necessari affinché l’interessato possa esercitare i propri diritti (art. 7 D.Lgs 196/03) e manifestare un legittimo consenso ai sensi dell’art. 23 del Codice Privacy. È obbligo di ogni Titolare del trattamento definire per la propria...

14 maggio 2017

Videosorveglianza illegittima senza l’accordo con i sindacati

L’art. 4 della Legge 300/70 (Statuto del Lavoratori) pone il DIVIETO dell’uso di impianti audiovisivi e di altri apparecchi che abbiano la finalità di controllo a distanza  dell’attività lavorativa, ad eccezione dei casi  giustificati da  esigenze organizzative, produttive o di sicurezza. In questi casi è possibile installare gli impianti in oggetto a...

14 maggio 2017

Rettifica del certificato in caso di rientro anticipato dalla malattia

L’INPS, con circolare n. 79 del 2 maggio 2017, ha offerto chiarimenti in tema di modifica della durata della prognosi riportata nel certificato di malattia. L’Istituto ha precisato che, in caso di guarigione anticipata rispetto alla data di fine prognosi, il lavoratore, per rientrare al lavoro, è tenuto a...

10 maggio 2017