Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Dossiers

La sicurezza e l’addetto alla manutenzione delle aree verdi

L’addetto alla manutenzione delle aree verdi è una figura spesso presente in un ente pubblico. Qui di seguito riportiamo brevemente quali sono i rischi collegati alla specifica mansione e i possibili provvedimenti da adottare Descrizione della mansione Manutenzione aree interne: Verifica dello stato di conservazione delle piante, estirpazione e...

28 giugno 2005

Giornalismo: Codice della privacy e segreto professionale

alla Newsletter n. 257 del 30 maggio – 12 giugno 2005 del Garante Il Garante, nell’esame di un ricorso, tutela la fonte della notizia Se il cittadino chiede ad una testata giornalistica informazioni sulla provenienza dei dati  personali che lo riguardano riportati in un articolo, il giornalista ha il diritto di mantenere...

20 giugno 2005

Medico del lavoro ed inserimento dei soggetti disabili

Fonte: Il medico del lavoro e il suo ruolo nell’inserimento dei soggetti disabili di Giuseppe Leocata medico del lavoro ASL della Provincia di Milano 2 – MelegnanoL’inserimento mirato di un disabile in una specifica realtà aziendale presuppone l’incontro di due azioni: una di giudizio di “idoneità semi-specifica” in occasione...

14 giugno 2005

Misurare le prestazioni aziendali per essere più competitivi: ora c’è la UNI 11155:2005

fonte: UNI La nuova norma UNI 11155 “Attività operative delle imprese. Misurazione delle prestazioni” è uno strumento necessario alle imprese per identificare le variabili rilevanti della propria attività ed utilizzare i metodi di misurazione che diano risultati significativi e confrontabili per le necessarie verifiche di benchmarking. La norma UNI...

14 giugno 2005

Dall’UNI grande attualità sulle piscine

PISCINE A NORMA: UN TUFFO IN SICUREZZA Sono state recentemente pubblicate due nuove norme europee che specificano i requisiti di sicurezza delle piscine che interessano una vasta gamma di impianti. Queste norme trattano di aspetti riguardanti la progettazione e la costruzione delle piscine di nuova realizzazione. Per fornire agli...

28 maggio 2005

Integrazione degli aspetti ambientali nella normalizzazione europea

La problematica relativa all’integrazione degli aspetti  ambientali nel processo di normalizzazione europea si inserisce nel quadro delle priorità delineate nella strategia dell’Unione europea a favore dello sviluppo sostenibile adottata dalla Commissione nel 2001 per questo il comitato economico sociale europeo in data 25 febbraio 2005 ha emanato un parere ...

26 maggio 2005

Accesso ai dati personali e diritti degli interessati

Dalla Newsletter n. 254 del 2 – 8 maggio 2005 del Garante L’interessato che chiede di accedere ai propri dati personali non è tenuto a specificare in quali atti o documenti sono contenuti Quando chiede di accedere ai dati personali che lo riguardano, l’interessato non è tenuto ad indicare specificamente in quali...

26 maggio 2005

Investimenti sociali responsabili

Valutazioni Sociali In Italia è presente un’associazione della “finanza sostenibile”, un’organizzazione multi-stakeholder che promuove il dialogo tra gli attori interessati allo sviluppo sostenibile da un punto di vista finanziario. L’organizzazione fornisce agli operatori gli strumenti pratici per trattare gli aspetti concreti della sostenibilità nel settore finanziario. Fondi monetari etici...

26 maggio 2005

Elenco documentazione disponibile in azienda

Nell’ambito della gestione della sicurezza il datore di lavoro deve avere a disposizione una serie di documenti, qui di seguito elenchiamo i principali. 1. autorizzazioni edilizie planimetrie aggiornate (sede dell’impresa) autorizzazioni o Concessioni edilizie e/o condono edilizio (sede dell’impresa) certificato di Licenza d’Uso o Agibilità (sede dell’impresa) certificato di...

26 maggio 2005

La violazione dell’orario di lavoro e la sicurezza sui luoghi di lavoro

Il D.Lgs. n.213/2004  delinea l’azione di miglioramento dei livelli di sicurezza e di salute nell’ambito dell’orario di lavoro. Qui di seguito riportiamo i principali punti del decreto evidenziando le possibili sanzioni a carico del datore di lavoro inadempiente. Orario normale di lavoro. A carico del datore di lavoro che...

17 maggio 2005

La manutenzione delle attrezzature, modello di scheda

Nell’ambito della gestione dei sistemi di qualità è fondamentale tenere sotto controllo la manutenzione delle attrezzature utilizzate durante l’attività lavorativa, sicuramente è utile avere per ogni attrezzatura una scheda che evidenzi le modalità di utilizzo, la data di acquisto e soprattutto le manutenzioni effettuate e i responsabili. Qui di...

02 maggio 2005

L’ISO prosegue con le Linee guida sulla responsabilità sociale

L’ISO (International Organization for Standardization), organismo mondiale di normazione, ha dato inizio all’elaborazione di norme internazionali nel settore della responsabilità sociale (RS) delle imprese; tale norma, scritta in un linguaggio chiaro e facilmente comprensibile anche dai non addetti ai lavori, costituirà un “documento guida”, non utilizzabile per scopi certificativi,...

02 maggio 2005

Nuova ISO 14001:2004

Le aziende, che hanno attuato un sistema di gestione ambientale conforme alla prima edizione della norma ISO 14001 del 1996, devono ora effettuare la transizione alla nuova versione del 2004. Il periodo di transizione è di 18 mesi ed è decorso a partire dal 15 novembre 2004, data in...

02 maggio 2005

Datore di lavoro pubblico e prova per delega

Vi è una particolare sfaccettatura nell’ambito della responsabilità connessa al ruolo del datore di lavoro, che fa emergere tutta la poliedricità della questione, rappresentata dalla qualità di soggetto pubblico del datore di lavoro stesso. La questione è stata più volte sottoposta, anche in tempi recenti, all’attenzione degli organi della...

26 aprile 2005

L’art. 7 del D.Lgs. 626/1994 tra procedura e documentazione

Gli obblighi in capo a committenti, assuntori di appalto o derivanti dai contratti d’opera sono stati oggetto di una disciplina che si è notevolmente evoluta con i cambiamenti intervenuti a livello normativo. Prima fonte di disciplina è stato l’art. 5 del D.P.R. 547/1955 secondo il quale il committente avrebbe...

26 aprile 2005

Formazione ed informazione nei rapporti di lavoro atipici e flessibili

Apprendistato Il nostro ordinamento (legge n. 25/1955 art. 2 comma 1) definisce apprendistato il particolare legame stipulato, nell’ambito della più ampia categoria del lavoro subordinato, in base al quale il lavoratore, qualificato con il nome di apprendista apprende quel complesso di conoscenze che gli consentiranno di acquisire il ruolo...

21 aprile 2005

Videosorveglianza: nuovi interventi del Garante

Dalla Newsletter n. 246 del 21 – 27 febbraio 2005 del Garante Tolte le telecamere per controllare lo smaltimento dei rifiuti e modificate quelle davanti ad un centro medico Nuovi interventi del Garante contro i sistemi di videosorveglianza illeciti. Accolto il ricorso di un dentista che  temeva per la privacy dei suoi...

13 aprile 2005

Stato dell’arte in Austria, Portogallo, Ungheria, Estonia, Olanda & Italia

I partner europei del progetto finanziato Leonardo Da Vinci “Promuovere la CSR nelle PMI” cui partecipa Frareg hanno realizzato uno stato dell’arte della Responsabilità sociale d’impresa nei vari paesi membri. Forniamo di seguito le relazioni in inglese: state of the art Austria state of the art Portugal state of...

13 aprile 2005

L’applicazione delle misure in materia di sicurezza e l’importanza del controllo

Decidere delle misure di prevenzione non è sufficiente. Bisogna che tali misure vengano applicate. E’ vero che l’applicazione delle decisioni concernenti la messa in servizio delle misure di prevenzione sfugge sovente a coloro che propongono queste misure, in particolare quando questa implica degli investimenti finanziari. Ci sono del resto...

08 aprile 2005

I sistemi di gestione per la qualità e la definizione delle competenze

Nell’ambito del sistema di gestione di qualità riveste fondamentale importanza l’assegnazione dei ruoli e la definizioni delle competenze di ogni persona coinvolta nel processo gestionale – organizzativo; per questo è utile definire una scheda che riassuma lo scopo della posizione ricoperta ,le principali responsabilità e attività, il tipo di...

08 aprile 2005

Agenda 21: la bandiera blu 2004 per un turismo sostenibile

Tratto dalla rivista “Ambiente Marzo 2005” Premessa La gestione del turismo si pone come una sfida per gli amministratori locali per garantire che le destinazioni turistiche siano gestite in modo sostenibile. In passato si è verificato un rapido sviluppo dei centri balneari, determinato dalle forze di mercato e da...

05 aprile 2005

Accesso alle banche dati e diritti dei cittadini

Dalla Newsletter n. 246 del 21 – 27 febbraio 2005 del Garante É gratuito l’accesso ai propri dati personali detenuti da società pubbliche o private. Un modesto contributo spese è invece dovuto nel caso in cui se ne chieda la trascrizione su particolari supporti o le ricerche diano esito negativo. Il contributo...

23 marzo 2005

Atti del convegno CSR

18 marzo 2005 Convegno CSR Atti del convegno Camera di Commercio di Milano (CCIAA) – Dott.ssa Carmen Ragno Sviluppare il CSR nelle piccole e medie imprese Ministero del Welfare – Dott. Alessandro Bressan Il contributo del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali per la diffusione della CSR nelle...

22 marzo 2005

La sicurezza sui luoghi di lavoro e il lavoro notturno

Il lavoro notturno nel nostro paese è una realtà piuttosto rilevante, poiché negli ultimi anni tale tipologia di orario si è andata sempre più espandendo, dai settori in cui era tradizionalmente consolidata (ospedali, vigilanza, impianti chimici a ciclo continuo, ecc.) a numerosi altri settori. La materia del lavoro notturno...

16 marzo 2005

L’assistente domiciliare e i rischi per la sicurezza

In molti enti comunali è presente la figura dell’assistente domiciliare; spesso questa figura non viene presa in considerazione all’atto della stesura del documento di valutazione dei rischi e vengono sottovalutati i possibili problemi di scurezza collegati alla specifica attività svolta. Qui di seguito riportiamo, per punti, una breve analisi...

16 marzo 2005

Obbligatorietà delle visite mediche

La normativa in materia di sicurezza prevede, in alcuni casi specifici, l’obbligo a carico del datore di lavoro di nominare il medico competente e di effettuare le visite mediche per accertare l’idoneità alla mansione specifica. Così come è un obbligo del datore la nomina del medico rimane un obbligo...

16 marzo 2005

Audit ambientale, nota informativa

Il crescente interesse sviluppato da diversi settori della produttività sulle tematiche ambientali, ha determinato un notevole incremento nella creazione e nell’utilizzo di sistemi di gestione ambientale (S.G.A.): sotto questa denominazione rientrano tutte le metodologie atte a garantire all’interno delle realtà industriali e produttive il rispetto dell’ambiente, favorendo comportamenti e...

09 marzo 2005

Audit per la qualità: gli 8 principi della gestione della qualità (2/2)

Gli ultimi 4 principi: APPROCCIO SISTEMICO ALLA GESTIONE E’ necessario individuare i processi tra loro correlati per riuscire a conseguire gli obiettivi che l’organizzazione ha stabilito; tali processi devono essere considerati come un unico sistema coerente capace di migliorare l’efficienza e l’efficacia dell’organizzazione. In questo senso, tutta la documentazione...

09 marzo 2005

Controlli sulle telecamere

Dalla Newsletter n. 243 del 31 gennaio – 6 febbraio 2005 del Garante Il ciclo di ispezioni del Garante e della Guardia di finanza sui sistemi di videosorveglianza mostra uno scarso rispetto delle regole È un’immagine con luci ed ombre quella che emerge al termine del nuovo ciclo di ispezioni disposte dal...

28 febbraio 2005

La sorveglianza sanitaria ex D.lgs. 626/94 nell’ambito del contratto di lavoro interinale

Tra gli obblighi che contraddistinguono l’impresa utilizzatrice ai fini di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori temporanei si colloca la sorveglianza sanitaria a cura del medico competente il cui nominativo viene comunicato dall’impresa utilizzatrice al lavoratore. Qualora nell’ambito dell’attività svolta dall’impresa utilizzatrice siano da applicare i protocolli...

28 febbraio 2005

Nomina del Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza (RlS)

Cosa fare In tutte le aziende deve essere eletto o designato, dai lavoratori dell’azienda nell’ambito delle rappresentanze sindacali, o in loro assenza tra i lavoratori stessi, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). L’RLS deve essere coinvolto e deve partecipare attivamente al processo di prevenzione dei rischi e...

28 febbraio 2005

Invito convegno gratuito CSR

18 marzo 2005 Convegno CSR Nell’ambito del progetto Leonardo Da Vinci sovvenzionato dalla Comunità Europea Frareg è lieta di invitarVi al convegno gratuito Responsabilità sociale di impresa: un’opportunità per le piccole e medie imprese che si terrà il giorno 18 marzo presso la sala rossa del Centro Congressi Villa Corvini...

21 febbraio 2005

UE: strategia ambientale

La prima analisi dell’eco-politica europea getta le basi per il VII Programma d’Azione comunitario. (tratto da Ambiente N.9 novembre 2004) La presentazione della Prima Analisi della Politica Ambientale da parte della Commissione Europea si colloca nell’ambito della Strategia di rinnovamento economico e sociale, introdotta nel 2000 a Lisbona, e...

17 febbraio 2005

Audit per la qualità: gli 8 principi della gestione della qualità

Forti di una esperienza ventennale gli auditor hanno realizzato che l’esclusiva ricerca della conformità dei requisiti richiesti non sempre porta alla realizzazione dell’obiettivo ambito dalla organizzazione. Oggi l’approccio è cambiato: si sceglie di condurre l’audit sulla base degli 8 principi di gestione per la qualità per programmare, condurre e...

17 febbraio 2005

Videofonini. Le regole per rispettare gli altri

Dalla Newsletter n. 241 del 10-23 gennaio 2005 del Garante Lecite le videochiamate ad uso personale. No, invece, alla diffusione di immagini, anche attraverso Internet,  senza il consenso degli interessati. Cautele anche per l’uso indebito di videofonini sul luogo di lavoro. É opportuno che le imprese produttrici sviluppino la ricerca di nuovi dispositivi tecnologici,...

07 febbraio 2005

Rischi legati all’utilizzo del decespugliatore

Il decespugliatore è un macchinario soggetto a marcatura CE (DPR 459/96), costituito essenzialmente da un motore, da un sistema di trasmissione e da un utensile rotante in metallo o nylon; il suo peso è compreso tra 4 e 12 kg; l’apparecchiatura é utilizzata nel giardinaggio, nella manutenzione stradale, in...

07 febbraio 2005

CSR e Commercio equo e solidale

La regolazione italiana per il commercio equo è caratterizzata dalla presenza di due importatori principali: CTM (Cooperazione Terzo Mondo), che è il più grande e Commercio Alternativo, fondato nel 1992. Altri importatori più piccoli come la RAM – Robe dell’Altro Mondo e Equomercato o lavorano indipendentemente o in collaborazione...

03 febbraio 2005