Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Corso di aggiornamento per Addetti ai Lavori Elettrici PAV/PES norma CEI 11-27 per lavori elettrici

Obiettivo

Il corso si rivolge ai lavoratori elettrici che svolgono mansioni con un livello ALTO di rischio, e che hanno già svolto il corso di formazione di 20 ore come previsto dalla norma CEI 11-27.

Gli installatori, i manutentori e quanti svolgono un’attività per la quale è necessario eseguire lavori su impianti elettrici, sia fuori tensione che sotto tensione, con tensione fino 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c., sia lavori in prossimità su impianti in alta tensione.
I partecipanti al corso devono già possedere una reale esperienza pratica e almeno una generica formazione di elettrotecnica e di impiantistica elettrica.

  • Il corso consente agli operatori del settore elettrico di consolidare rimanere aggiornati, riguardo alla propria formazione professionale con le conoscenze degli articoli delle varie leggi e le nozioni contenute nelle Norme CEI EN 50110-1 e CEI 11-27, indispensabili all’esecuzione in sicurezza dei lavori elettrici, facendo particolare riferimento all’acquisizione delle modalità di organizzazione e conduzione dei lavori.
  • Prescrizioni in materia di sicurezza sul lavoro contenute nella legislazione vigente e le modalità di conduzione dei lavori elettrici.

[mancano i pdf]

  • art. 82, Dlgs 81/2008
  • norma CEI 11-27
  • norme CEI EN 50110-1 e CEI EN 50110-2

Il corso viene svolto unicamente presso il cliente. Il prezzo è a sessione e su richiesta.

Per le attività pratiche presso il cliente deve essere disponibile e messo a disposizione tutto quello che serve per le prove pratiche, a partire dalla attrezzatura idonea (attrezzi isolati, vestiario) i DPI necessari e:

  • Possibilità di sostituzione in tensione di un dispositivo di protezione su quadri ad uso domestico e similare;
  • sostituzione in tensione di un dispositivo di protezione su quadri ad uso industriale;
  • sostituzione di un attuatore su un impianto domotico;
  • esecuzione/rimozione di una derivazione in cavo, eseguita su una scatola di alimentazione per utenza industriale;
  • effettuazione di prove e misure elettriche con l’utilizzo di idonea strumentazione: presenza, tensione, continuità, intervento di interruttori differenziali, corrente assorbita, misura della resistenza di terra in un sistema TT;
  • messa fuori tensione ed in sicurezza di un impianto alimentato in MT e successiva messa in servizio.

Figure Introdotte Dalla Norma CEI 11-27:

P.ES. (Persona ESperta): Una PES è una persona con conoscenze tecniche teoriche e con un’esperienza tali da permetterle di analizzare i rischi derivanti dall’elettricità e a svolgere i lavori elettrici in piena sicurezza. Una PES può svolgere lavori elettrici FUORI TENSIONE e IN PROSSIMITÀ;

P.AV. (Persona AVvertita): Una PAV è una persona che è a conoscenza dei rischi derivanti dall’elettricità ed è in grado di svolgere i lavori elettrici in piena sicurezza. Di norma una PAV viene istruita da una PES o da una persona che comunque possiede le giuste conoscenze tecniche;

PE.I. (PErsona Idonea): Una PEI è una persona in possesso dei requisiti per poter svolgere tutti i tipi di lavori elettrici, compresi quelli SOTTO TENSIONE;

Definizione che la norma da dei tre tip di Lavoro Elettrico:

Lavoro SOTTO TENSIONE: Lavoro elettrico eseguito su quadri, apparecchiature, o comunque parti attive di impianti elettrici che sono sotto tensione (ovvero collegate, attive e nel loro normale funzionamento)

Lavoro FUORI TENSIONE: Lavoro elettrico eseguito su quadri, apparecchiature o parti di impianti elettrici normalmente in funzione a cui viene tolta tensione per l’esecuzione del lavoro

Lavoro IN PROSSIMITÀ: Lavoro elettrico eseguito entro una certa distanza dalle parti attive di una qualsiasi apparecchiatura elettrica in condizioni di normale funzionamento e quindi in tensione.

Un impianto elettrico realizzato da 0 non rientra nei lavori elettrico ma in quelli edili.

Chi Può Essere Designato Come PES O Come PAV?

Nel caso di un lavoratore autonomo (artigiano elettrico per esempio) è sufficiente un’autocertificazione scritta da consegnare a chi commissiona un lavoro elettrico quando la stessa committenza la richieda. Per un lavoratore dipendente di un’azienda, invece, l’assegnazione del ruolo di PES o PAV è di esclusiva facoltà del datore di lavoro: la designazione deve essere fatta per iscritto e controfirmata dal lavoratore a cui viene attribuito il ruolo. In questo caso, il datore di lavoro, per determinare se il suo dipendente può essere un PES o un PAV, deve basarsi sulla sua preparazione coadiuvato da eventuale diploma o attestato di formazione del lavoratore o dal suo bagaglio di esperienza nel campo. Solo nel caso in cui il datore di lavoro ritenga una persona non in possesso delle capacità necessarie, allora viene richiesto al lavoratore di frequentare apposito corso di formazione PES / PAV con i contenuti specifici dettati dalla normativa CEI 11-27.

Date e sedi del corso da definire

Milano (Via Modica)

13/12/2018
14/12/2018
  • Dati Personali del Corsista
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA
  • Dati Azienda
  • Modalità di Pagamento

    Ai partecipanti verrà consegnato attestato personale rilasciato dall’ente di formazione FRAREG S.R.L. , accreditato presso la regione Lombardia a seguito dell’esito positivo della verifica finale, della presenza pari ad almeno il 90% e del pagamento del corso.

  • BANCA: Intesa San Paolo IBAN: IT90 E030 6901 6051 0000 0013 484
  • C/C postale 38189205 IBAN: IT93 G076 0101 6000 0003 8189 205
  • Altre informazioni
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
CODICE
S11
DESTINATARI
Il corso si rivolge ai lavoratori elettrici che svolgono mansioni con un livello ALTO di rischio, che sono già in possesso dei requisiti di formazione PAV, PEV e PEI
DURATA
4 ore ogni 5 anni
PREZZI
  • In Aula € 120 + IVA a partecipante
  • Prezzo su richiesta per sessione dedicata presso il cliente
MODALITA'
  • In aula, presso una delle nostre sedi di Milano, Roma, Bologna o Padova in sessione interaziendale;
  • Presso una sede del cliente in sessione dedicata previo preventivo personalizzato
Altri Corsi in Questa Categoria