Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Sentenza della Corte di Cassazione n. 14817 del 28 aprile 2006

E’ responsabile l’appaltatore per la morte di una donna a seguito della caduta da un balcone dal quale, dopo l’esecuzione dei lavori di tinteggiatura esterna del fabbricato, erano stati rimossi i listelli in legno fissati sui montanti del parapetto, in attesa che altra impresa, a tal fine incaricata, apponesse le nuove ringhiere

Tipo Legge: Sicurezza
Settore 1: Sentenza
Settore 2: Corte di Cassazione
FILE ALLEGATO
NUMERO
14817
DATA LEGGE
25/08/2012
DATA GAZZETTA
25/08/2012