Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Corso di formazione per rappresentante dei Lavoratori (RLS)

Obiettivo

In tutte le aziende deve essere eletto o designato, ai sensi dell’art. 47, dai lavoratori dell’azienda nell’ambito delle rappresentanze sindacali, o in loro assenza tra i lavoratori stessi, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). L’RLS deve essere coinvolto e deve partecipare attivamente al processo di prevenzione dei rischi e alla stesura del documento di valutazione dei rischi (art. 18, comma 1 lettera s) e art. 29, comma 2) per tutti i dipendenti di cui ha la rappresentanza e ai quali deve dare ogni informazione utile a prevenire infortuni e a proteggere la salute degli stessi.

Deve frequentare un corso speciale di formazione obbligatoria della durata minima di 32 ore (art. 37 comma 10) e successivi aggiornamenti, così come previsto dalla normativa, impegnandosi alla partecipazione ai corsi di aggiornamento, come prevede la legge.

La legislazione italiana e le norme in materia di igiene e sicurezza: le nuove figure introdotte.

I nuovi obblighi a carico del datore di lavoro e di chi ha l’amministrazione: nuove responsabilità e competenze.

Luoghi e ambienti di lavoro:

  • Porte e portoni
  • Vie di circolazione e zone di pericolo
  • Solai, parapetti, scale
  • Barriere architettoniche
  • Pavimenti, muri, soffitti
  • Servizi igienici e spogliatoi
  • Illuminazione, microclima.

Prevenzione incendi e gestione delle emergenze:

  • Concetti fondamentali
  • Impianti antincendio: tipologie, criteri, scelta, manutenzione
  • La segnaletica antinfortunistica

Ergonomia:

  • L’operatore videoterminale
  • La movimentazione dei carichi
  • I rischi associati all’utilizzo di macchine e attrezzature

Rischio rumore

Rischio chimico e biologico:

  • Schede di sicurezza, in ogni settore di lavoro,
  • Rischi e modo di utilizzo delle sostanze tossiche

La documentazione aziendale

La valutazione dei rischi e lo stress correlato.

A fine corso, dopo il superamento di un test di valutazione, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Elezione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS): che cosa fare?

In tutte le aziende deve essere eletto o designato, ai sensi dell’art. 47, dai lavoratori dell’azienda nell’ambito delle rappresentanze sindacali, o in loro assenza tra i lavoratori stessi, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), in modo da garantire salute e sicurezza a tutti gli addetti in servizio, nel rispetto dei compiti ricorrendo agli strumenti messi a disposizione.

L’RLS, che ha seguito il corso RLS, deve essere coinvolto e deve partecipare attivamente al processo di prevenzione dei rischi e alla stesura del documento, con revisione periodica, di valutazione dei rischi (art. 18, comma 1 lettera s) e art. 29, comma 2).

Numero minimo di rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza:

  • 1 RLS per aziende o unità produttive fino a 200 lavoratori
  • 3 RLS per aziende o unità produttive da 201 a 1000 lavoratori
  • 6 RLS per aziende o unità produttive oltre a 1000 lavoratori

Il datore di lavoro consegna al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza una copia del documento di valutazione dei rischi e comunica all’INAIL i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (art. 18, comma 1 lettere o e aa). La comunicazione all’INAIL è effettuata dopo l’elezione e in caso di successive variazioni. Per i dettagli pratici relativi alla comunicazione si rimanda alla circolare INAIL n. 43 del 25 agosto 2009.

ChiCosaCome
Lavoratori

Rappresentanze sindacali

Datore di lavoro

Eleggere RLS

Comunicare all’INAIL
i nominativi dei RLS

Consegnare copia del DVR all’RLS

Elezione RLS
Compilazione della lettera di designazione
Compilazione della lettera di comunicazione

E’ possibile frequentare il corso in videoconferenza nelle date sotto indicate.

Di seguito le date e le sedi dei corsi in aula.

Video Conferenza (Online)

Sessione 1
22/10/2020
23/10/2020
29/10/2020
30/10/2020
Sessione 2
03/12/2020
04/12/2020
10/12/2020
11/12/2020

Milano (Viale Jenner)

Sessione 1
21/09/2020
22/09/2020
28/09/2020
29/09/2020
Sessione 2
09/11/2020
10/11/2020
16/11/2020
17/11/2020
  • DATI ANAGRAFICI DEL PARTECIPANTE AL CORSO
  • Formato data:GG slash MM slash AAAA

  • DATI ANAGRAFICI DELL'AZIENDA DEL PARTECIPANTE

  • MODALITA' DI PAGAMENTO

    Ai partecipanti verrà consegnato l'attestato personale, rilasciato dall’ente di formazione FRAREG S.R.L. , accreditato presso la regione Lombardia, a seguito dell’esito positivo della verifica finale, dalla presenza, da parte del partecipante, ad almeno il 90% delle ore del corso e dal pagamento del corso.

  • BANCA: Intesa San Paolo IBAN: IT90 E030 6901 6051 0000 0013 484
  • C/C postale 38189205 IBAN: IT93 G076 0101 6000 0003 8189 205

  • DATA DI PARTECIPAZIONE E LUOGO DEL CORSO

  • CONDIZIONI GENERALI E PRIVACY
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
CODICE
S1
DESTINATARI
I Rappresentanti per la Sicurezza dei Lavoratori (RLS) eletti all'interno della propria azienda
DURATA
32 ore (4 giornate non consecutive di 8 ore)
PREZZI
  • In Aula € 390 + IVA a partecipante
  • Anche in Videoconferenza
  • Prezzo su richiesta per sessione dedicata presso il cliente
MODALITA'
  • In aula, presso una delle nostre sedi di Milano, Roma, Bologna o Padova in sessione interaziendale;
  • Presso una sede del cliente in sessione dedicata previo preventivo personalizzato

 

Altri Corsi in Questa Categoria