Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Barclays sotto indagine: spia i dipendenti?

Il Garante per la privacy inglese (ICO Information Commissioner’s Office) ha posto sotto indagine il colosso bancario: l’accusa è di aver implementato un sistema che spia i dipendenti.

La Barclays Bank non è nuova a forme di controllo dei lavoratori. Già nel 2017 usava un sistema, chiamato OccupEye, in grado di monitorare i tempi di permanenza alla scrivania dei lavoratori.

Oggi, nel 2019, la problematica si ripresenta. Infatti, all’inizio dell’anno, la banca si è dotata di un software, chiamato Sapience, volto a tracciare le attività che i dipendenti effettivamente svolgono durante le ore lavorative. Dopo le critiche che la notizia ha sollevato, la Banca ha dichiarato che il sistema traccia esclusivamente dati anonimizzati.

Attualmente l’indagine privacy sul software Sapience e sul suo utilizzo da parte della Barcays è in corso. Un portavoce dell’ICO ha dichiarato che è fondamentale la conservazione della privacy del lavoratore anche sul posto di lavoro e che la vita privata del lavoratore deve rimanere tale; ed ha aggiunto che le società che desiderano utilizzare forme di monitoraggio dei lavoratori dovrebbero prima chiarirne le modalità, gli scopi e i reali benefici che ne conseguono.