Consulenza e Formazione Sicurezza, Medicina Del Lavoro, Sistemi Di Gestione, Qualità, Privacy, Ambiente e Modelli Organizzativi

Ambiente

Cosa si intende con il termine biotecnologia?

La biotecnologia è una scienza relativamente nuova. La manipolazione genetica fu applicata per la prima volta negli anni 70 e le prime colture GM, come il granturco geneticamente modificato, furono commercializzate per uso alimentare negli anni 90. Le biotecnologie nel settore dell’agricoltura si sono finora concentrate sulla produzione di...

11 marzo 2008

Cosa si intende con il termine Bilancio ambientale?

Il Bilancio Ambientale è uno strumento di comunicazione volontario a disposizione di tutte quelle imprese che vogliono sviluppare una conoscenza più approfondita delle tematiche ambientali collegate al loro sistema produttivo. Questo documento informativo relativo al rapporto tra l’impresa e l’ambiente e volto a valutare le prestazioni ambientali delle attività...

11 marzo 2008

Cosa si intende con i termini BET e Bilancio energetico?

IL BET… Il Bilancio Ecologico Territoriale è uno strumento di valutazione della sostenibilità ambientale di un territorio e delle politiche di sviluppo che in esso si vogliono intraprendere. Qualsiasi agglomerato urbano può essere descritto come un ecosistema che consuma risorse non rinnovabili, genera rifiuti ed emissioni, consuma energia con...

11 marzo 2008

Condividiamo l’auto, o prendiamo i mezzi pubblici!

Un’ottima soluzione per gli spostamenti più lunghi è rappresentata dalla condivisione dell’auto (car pooling) o dai mezzi pubblici, che permettono di trasportare più persone in un unico veicolo. Un’automobile che fa un viaggio di 1 200 km genera una quantità di emissioni di CO2 pari a quella di un...

11 marzo 2008

Risparmiare in auto con le marce

Inserendo le marce più alte quando le condizioni lo consentono (ad esempio a 40 km/h utilizzando la quarta, anzichè la terza) puoi risparmiare oltre 40 euro all’anno, in media il 10% di carburante per ogni tragitto. A parità di velocità, si consuma di più utilizzando una marcia bassa che...

11 marzo 2008

La qualità dell’aria in Europa e la riduzione di aspettativa della vita media

La prossima estate, la Commissione europea presenterà una nuova strategia dettagliata volta a migliorare la qualità dell’aria in Europa. L’iniziativa prende le mosse da una serie di dati scioccanti rivelati da ricerche recenti secondo cui l’impatto dell’inquinamento atmosferico sarebbe maggiore di quanto si credesse in passato, con una riduzione...

11 marzo 2008

Un uso intelligente dell’aria condizionata

Un uso intelligente dell’aria condizionata quando sei in auto, ad esempio mantenendo una temperatura non troppo bassa o spegnendo il condizionatore un po’ prima di scendere, ti permette di ridurre dal 20% al 7% il sovraconsumo di carburante e risparmiare 55 euro all’anno. Quando il motore della tua auto...

11 marzo 2008

Un argine per fermare i deserti

È ormai assodato che dobbiamo abituarci ad un mondo diverso da quello a cui siamo abituati a pensare, oggi è possibile coltivare ulivi sulle prealpi o viti in Gran Bretagna. Per l’Italia il problema principale sarà rappresentato dall’acqua, che comincerà a scarseggiare soprattutto al Sud, mentre al Nord sono...

11 marzo 2008

Un ambiente marino più sicuro

Grazie a due recenti provvedimenti emanati a livello europeo, gli scarichi illegali dalle navi non resteranno più impuniti e l’attuazione dei controlli sulle spedizioni di rifiuti sarà potenziata. L’ultimo giorno del mese di marzo 2007 era la scadenza per gli Stati membri per trasporre nel diritto nazionale la direttiva...

11 marzo 2008

L’ambiente marino

Le condizioni generali dell’ambiente marino sono peggiorate molto più rapidamente del previsto in questi ultimi decenni. Gli oceani e i mari europei sono ora in grave pericolo, dal momento che devono affrontare numerosi problemi: dall’inquinamento al cambiamento climatico, alla pesca incontrollata. Le conseguenze ambientali, economiche e sociali dei danni...

11 marzo 2008

Acquisti e imballaggi

Per ridurre il volume dei rifiuti cominciamo a scegliere bene quello che compriamo. Come prima cosa, scartiamo i prodotti che ci fanno portare a casa tanta carta e tanta plastica che inevitabilmente finiranno nella spazzatura. Gli imballaggi negli ultimi anni hanno subito una crescita spaventosa. Oggi rappresentano il 50...

11 marzo 2008

Acqua: bene comune dell’Umanità, diritto di tutti

22 marzo 2006: giornata dell’acqua Il 22 marzo di ogni anno si celebra la “Giornata Mondiale dell’Acqua”, proclamata nel 1993 dall’Assemblea delle Nazioni Unite: perché la carenza di acqua è una emergenza mondiale e in alcune aree del pianeta è una vera e propria catastrofe. L’acqua, la più importante...

11 marzo 2008

Cos’è Agenda 21 Locale ?

Agenda 21 Locale è la parte di Agenda 21 riservata agli enti locali e, più in dettaglio: Un programma per lo sviluppo sostenibile del 21° secolo concepito come documento di intenti per la promozione di uno sviluppo più attento alle variabili ambientali, economiche, sociali, in cui vengono stabiliti gli...

11 marzo 2008

Come usare l’acqua in maniera più responsabile?

Il 7% in media dell’acqua potabile che utilizziamo viene bevuto o serve per la cottura, il 22% serve per lavare i piatti e fare il bucato, il 20% per i sanitari, il 39% per bagni e docce e il 6% per lavare l’auto e irrigare il giardino. Ecco qualche...

11 marzo 2008

Qualche termine relativo al clima

Cambiamento climatico Cambiamenti nel lungo tempo della quantità delle precipitazioni, della temperatura e di altri fattori del clima della terra. Alterazioni in gran parte naturali, a breve e lungo termine, delle caratteristiche climatiche. I motivi alla base del cambiamento del clima non sono chiari ma si ritiene che i...

11 marzo 2008

Rischio supermulte sulle emissioni

L’Italia non ha ancora presentato a Bruxelles il piano di assegnazione delle quote di emissione di anidride carbonica che doveva essere fatto, come previsto dalla UE in applicazione dell’Accordo di Kyoto, entro fine ottobre 2006. Forse il piano sarà pronto entro fine novembre p.v. e riguarda direttamente l’attività delle...

11 marzo 2008

Vince chi segue standard ecologici

E’ stato rilanciato dal nuovo codice (Dlgs 163/2006), il tema della tutela ambientale negli appalti, il cosiddetto green public procurement, che chiama in causa anche il settore della ristorazione collettiva pubblica, a partire dalle fasi d’approviggionamento, stocccaggio, cottura, distribuzione e smaltimento rifiuti. Il nuovo codice appalti conferma, nell’articolo 2,...

11 marzo 2008

Quali sono i progetti delle opere soggetti alla valutazione d’impatto ambientale ?

Le disposizioni nazionali in materia di V.I.A., quale recepimento di specifiche direttive comunitarie, traggono origine dall’art. 6 della L. 349/86 (Istituzione del Ministero dell’Ambiente e norme in materia di danno ambientale), cui hanno fatto seguito, tra l’altro, i DPCM 10 agosto 1988 n°377 e 27 dicembre 1988, nonché il...

11 marzo 2008

Che cos’è lo smog?

L’inquinamento atmosferico delle aree urbane è comunemente detto smog, parola derivante dall’accoppiamento di smoke (fumo) e fog (nebbia). Si possono tuttavia distinguere due tipi di smog con caratteristiche differenti:, essi sono chiamati, rispettivamente, smog tipo Londra (o classico) e smog tipo Los Angeles (o fotochimico) dal nome delle città...

11 marzo 2008

La cause della scadente qualità dell’aria

Ogni giorno, minuscole particelle e gas (insieme noti come agenti inquinanti) vengono emessi nell’aria dall’attività industriale, compresa la generazione e la produzione di energia; da parte dei trasporti, specialmente quello stradale e aereo; dal riscaldamento domestico; dalla lavorazione dei rifiuti e dall’attività agricola, specialmente per l’uso smodato di fertilizzanti...

11 marzo 2008

La sfida del risparmio energetico passa anche dai Comuni

I continui aumenti del prezzo del petrolio rendono sempre più impellente la necessità di ridurre i consumi. Per quanto riguardo l’illuminazione secondo l’Enea, l’Italia ha un consumo elettrico per illuminazione pari a 7 miliardi di kwh, 5 dei quali si potrebbero risparmiare se ognuno di noi illuminasse la propria...

11 marzo 2008

Come possiamo risparmiare la carta?

La produzione di carta comporta uno spreco di risorse, materie prime ed energie molto elevato, pertanto occorre diminuirla. Il processo di fabbricazione per una tonnellata di carta – dalla trasformazione della cellulosa (estratta da cotone, lino, canapa ma soprattutto dal legno) in pasta per carta alla raffinazione e asciugatura...

11 marzo 2008

Le buone pratiche per risparmiare energia

Riscaldare e rinfrescare abitazioni  e scuole Ogni grado in meno di temperatura nell’appartamento dà un risparmio del 7%. In casa e a scuola, anche in inverno, la temperatura massima non dovrebbe essere maggiore di 20 °C. Attenzione ai condizionatori che sono dei veri e proprio divoratori di energia: negli...

11 marzo 2008

Per risparmiare un po’ di acqua

Al ritmo di 90 gocce al minuto si sprecano 4.000 litri di acqua in un anno. Controllare se i rubinetti o la cassetta del water hanno una perdita è semplice. Durante la notte o di giorno, quando siete al lavoro, mettete sotto il rubinetto un piccolo contenitore (attenzione a...

11 marzo 2008

Come ridurre i rifiuti?

Riduzione   Minimizziamo gli imballaggi comprando sfuso, o acquistiamo prodotti riutilizzabili: Acquistiamo frutta e verdura sfuse anziché imballate. Acquistiamo prodotti concentrati che usano meno imballaggi. Riutilizzo Invece di buttare via gli oggetti, cerchiamo di convertirli ad altri usi: Rimettiamo in sesto: invece di cambiare divano, diamo una rinfrescata e...

11 marzo 2008

Cosa fare per l’idoneità al lavoro di minori e apprendisti in Lombardia?

Legge regionale 2 aprile 2007 – N. 8 “Disposizioni in materia di attività sanitarie e socio sanitarie” Con delibera della Legge regionale n. 8 – pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia in data 6.4.2007 – si avviano le procedure per la semplificazione di alcune certificazioni sanitarie rilasciate dalla...

11 marzo 2008

La pulizia delle acque

Mantenere pulite le acque è una delle principali questioni ambientali per molti cittadini europei. È anche per questo che le nostre leggi in materia di protezione delle acque sono state completamente riscritte per il 21° secolo. La radicale direttiva quadro sulle acque, ormai di prossima attuazione, ha già dato...

11 marzo 2008

Che cos’è il fenomeno delle piogge acide?

Il fenomeno delle piogge acide è causato dalle trasformazioni chimiche subite dagli inquinanti atmosferici. Le due tipiche sostanze presenti nelle precipitazioni acide sono l’acido solforico e l’acido nitrico. L’unità di misura dell’acidità è il pH, collegato al contenuto di ioni idrogeno: il pH uguale a 7 rappresenta la perfetta...

11 marzo 2008

Quali sono le nuove regole per le discariche di rifiuti ?

Con il decreto legislativo 13 gennaio 2003, n. 36, l’ Italia, seppur con un anno e mezzo di ritardo, adegua la propria legislazione alle normative comunitarie in materia di discariche di rifiuti, recependo la direttiva 1999/31/CE. Fra le principali novità c’è da segnalare la nuova classificazione delle discariche nelle...

11 marzo 2008

LCO2 in centrifuga

Gli abiti lavati con anidride carbonica liquida (LCO2) risultano immacolati come qualsiasi altro indumento lavato a secco. Questa nuova tecnologia, la cui efficacia è stata recentemente dimostrata in un progetto europeo LIFE, è un’alternativa più sicura, più eco-compatibile e più concorrenziale al percloroetilene (PERC), attualmente il solvente più utilizzato...

11 marzo 2008

Il Rappresentante per la sicurezza dei lavoratori (RlS): ruolo e compiti

Il Rappresentante per la sicurezza esplica, in ambito aziendale, la funzione di “garante” dei diritti dei lavoratori alla sicurezza, ed è eletto o designato dai lavoratori con modalità diverse a seconda del numero dei dipendenti dell’azienda. Fino a 15 dipendenti può essere eletto direttamente dai lavoratori al loro interno...

26 settembre 2005